One Direction: anche Harry Styles pronto all’addio?

di Valentina Spotti | 26/03/2015

harry styles one direction

Dopo Zayn Malik, anche Harry Styles è pronto a lasciare gli One Direction? A svelare l’indiscrezione è il famoso sito di gossip americano Perez Hilton, che ha rivelato come il cantante ventunenne stia valutando di intraprendere una carriera come solista o come attore, trasferendosi definitivamente a Los Angeles.

one direction
Foto: Kevin Winter/Getty Images Entertainmen

ONE DIRECTION: ANCHE HARRY STYLES STA PER LASCIARE? –

Perez Hilton cita una fonte vicina a Harry:

Durante l’ultimo anno, Harry si è un po’ distaccato dal resto del gruppo. Sta considerando l’ipotesi di seguire un percorso diverso. Ha scritto alcuni brani con artisti come Meghan Trainor, Kodaline e Ariana Grande. Di certo spera di riuscire a intraprendere una carriera da solista e quindi questo potrebbe essere il momento buono.

In altre parole, il bel biondino vorrebbe cogliere l’occasione della dipartita di Zayn per lasciare a sua volta gli One Direction, un’uscita che, forse, stava pianificando già da qualche tempo.

ONE DIRECTION: L’ADDIO DI ZAYN MALIK –

Se questi rumor dovessero essere confermati sarà un altro brutto colpo per le fan degli One Direction, che ieri – alla notizia dell’uscita definitiva di Zayn Malik – hanno letteralmente invaso i social network per esprimere tutta la propria delusione per l’abbandono del cantante 22enne.

 

LA DISPERAZIONE DELLE DIRECTIONER –

Le Directioner sono sconvolte: nelle ultime ore sono circolati tweet che parlavano di un numero imprecisato di ragazze si sarebbero tolte la vita alla notizia dell’abbandono di Zayn. Fortunatamente, si tratta di notizie che non trovano alcun riscontro nelle pagine di cronaca, ma che descrivono lo stato di profonda agitazione delle fan della band anglo-irlandese.

 

LEGGI ANCHE: Malika Ayane nell’ultimo video dei The Jackal

ONE DIRECTION: E ADESSO? –

La notizia dell’addio di Zayn era nell’aria: qualche giorno fa il ragazzo aveva detto addio al tour mondiale degli One Direction, adducendo al troppo stress. Poi, ieri, la conferma:

La mia vita con gli One Direction è stata migliore di quanto avessi potuto immaginare. Ma, dopo cinque anni, sento che per me è il momento giusto di lasciare la band. Voglio scusarmi con le fan se le ho deluse, ma devo fare quello che mi dice il cuore. Lascio perché voglio essere un normale 22enne che può rilassarsi e avere del tempo per sé lontano dai riflettori. So che Louis, Liam, Harry e Niall saranno miei amici per tutta la vita. So che continueranno a essere la band migliore del mondo.

Se anche Harry Styles dovesse seguire il suo esempio, tuttavia, appare chiaro che sarà per provare a seguire una strada diversa da quella del compagno, che invece sembra deciso ad abbandonare il mondo dello spettacolo. Simon Cowell, il boss dell’edizione britannica di X Factor che gli One Direction li ha visti nascere sul palco del proprio show, ha assicurato che la dipartita di Zayn non decreterà la fine della band: «A volte la forza non è data dai numeri» – ha detto, invitando le fan a far sentire tutto il proprio affetto. Ma se gli One Direction possono sopravvivere senza Zayn – che pure era una delle colonne delle canzoni del gruppo – si potrà dire la stessa cosa se anche Harry dovesse dire addio?

(Photocredit copertina: Brendon Thorne/Getty Images Entertainment)