Game of Thrones: l’episodio pilota era così brutto che venne rifatto

di Maghdi Abo Abia | 08/02/2016

Game of Thrones

Game of Thrones, l’episodio pilota doveva essere davvero brutto, visto che venne rifatto. La conferma arriva da Bgr che riferisce come sia stato necessario rifare tutto l’episodio perché, e questo sembra davvero incredibile, non si capiva che Cersei e Jamie Lannister erano in realtà fratelli.

Game of Thrones

 

GAME OF THRONES, IL DISASTRO DEL PRIMO EPISODIO PILOTA

 

Ovviamente parliamo di un qualcosa di fondamentale nell’economia di Game of Thrones, visto che attualmente la coppia vive un amore incestuoso. Per questo la pilota venne riscritta e rigirata per il 90 per cento usando un’altra attrice al posto di Catelyn Stark. Praticamente non andava bene niente secondo uno dei due sceneggiatori, Craig Mazin. Anche la seconda non sembrava proprio perfetta ma era già migliore della versione precedente.

 

LEGGI ANCHE: Game Of Thrones 6: c’è la data d’uscita. Ed è lontanissima

 

GAME OF THRONES: “ABBIAMO TRASFORMATO IL FANGO IN ORO”

 

Game of Thrones era salvo: La soddisfazione era palpabile, la conferma arriva direttamente da Craig Mazin: “Mi ricordo quando sono stato invitato alla premiere della prima stagione. Ero abbastanza scettico ma quello che ho visto mi ha stupito. Stupito. E ricordo di essere uscito dicendo che si trattava del più grande recupero nella storia di Hollywood. Non abbiamo solo salvato qualcosa di brutto ma abbiano trasformato il fango in oro. Non succede mai!”