Game of Thrones: Emilia Clarke non vuole più che Daenerys compaia nuda?

di Valentina Spotti | 14/09/2015

game of thrones Daenerys sesso

Game of Thrones

ci ha abituato a scene di sesso che, di certo, non si dimenticano facilmente. E a quanto pare non se le dimenticano nemmeno gli attori che sono chiamati ad interpretarle, almeno stando alle dichiarazioni di Emilia Clarke – Daenerys Targaryen – la quale ha ammesso di non sopportare quelle scene, né quelle che la vedono protagonista né tutte le altre che vengono trasmesse sul piccolo schermo.

game of thrones Daenerys sesso
Foto: Helen Sloan/HBO

EMILIA CLARKE TROPPO NUDA? –

Fin dalla prima stagione di Game of Thrones Emilia Clarke ha interpretato diverse scene di nudo – come quella della nascita dei draghi – che di sesso. Ma secondo quanto rivelato dal Telegraph, l’attrice inglese avrebbe detto ai produttori della serie che non sarebbe più intenzionata a comparire davanti alla macchina da presa senza vestiti addosso. A rivelare l’indiscrezione al quotidiano britannico è stata Oona Chaplin, la Talisa Maegyr della serie, che avrebbe detto che: «Una delle ragazze dello show che più di tutte è apparsa senza veli nelle prime due stagioni ora non lo farà più, perché ha detto: “Voglio essere ricordata per come recito, non per il mio seno”».

«EMILIA CLARKE: «SCENE DI SESSO? SUPERFLUE!» –

Il pensiero è subito corso a Emilia Clarke che, durante un’intervista al Daily Mail aveva detto che «le scene di sesso dovrebbero essere più discrete» e che la sua indole britannica la portava a «non sopportare» quel genere di cose anche se non la riguardano direttamente. «La maggior parte delle scene di sesso che si vedono in televisione o al cinema sono del tutto ingiustificate e sono lì sono per attirare il pubblico. Sullo schermo la discrezione è la cosa migliore».  Una visione, questa, che è distante anni luce dagli episodi di Game of Thrones, dove le scene di sesso e di violenza non sono mai state rare. Sarà riuscita Emilia a imporre la propria decisione e a far rivestire per sempre Daenerys? Lo scopriremo la prossima primavera, quando Game of Thrones 6 arriverà sugli schermi.

(Photocredit copertina: Helen Sloan/HBO)