Game of Thrones: la puntata 5×08 incanta i fan

di Redazione | 01/06/2015

game of thrones 5x08 hardhome

Hardhome. Si chiama così la puntata 5×08 di Game Of Thrones – ovvero l’ottavo episodio della quinta stagione  – andata in onda domenica sera al di là dell’Atlantico sul network statunitense HBO. Una puntata ricca di colpi di scena per una stagione che si avvia verso la sua conclusione: mancano infatti soltanto due episodi, ma sono già in arrivo succose anticipazioni sulla sesta stagione di Game Of Thrones. 

game-of thrones 5x08 hardhome
Photocredit: Helen Sloan/courtesy of HBO

*** ATTENZIONE SPOILER ***

GAME OF THRONES 5: HARDHOME. RIASSUNTO DELLA PUNTATA –

Come sintetizza David Malitz sul Washington Post, nella puntata andata in onda ieri sera abbiamo assistito all’arrivo degli Estranei e della loro armata, che ha dato origine a una battaglia epica con Jon Snow oltre la Barriera. Nel frattempo, Tyrion e Daenerys hanno cominciato a conoscersi, e lei decide di ascoltare il consiglio di Tyrion e di mettere nuovamente al bando Jorah. Cersei, sporca e scalza, è ancora prigioniera e accusata di tradimento e dell’assassinio di Re Robert, ma si rifiuta di confessare i suoi peccati e ottenere l’assoluzione. Arya continua il proprio addestramento diventando Lana, un’orfana che vende molluschi. Sansa, invece, scopre che non è l’unica sopravvissuta degli Stark, e apprende la verità sulla “morte” dei suoi due fratelli, che sarebbero vivi e vegeti, mentre a essere uccisi e poi dati alle fiamme sarebbero stati due contadini.

*** FINE SPOILER ***

LEGGI ANCHE: Game of Thrones musical: l’anticipazione video

 

GAME OF THRONES 6: ANTICIPAZIONI –

Mentre il web commenta in lungo e in largo la puntata appena mandata in onda, esplodono i rumor su Game of Thrones 6: il sito Watchers on The Wall – che riporta alcune indiscrezioni trapelate direttamente dalla produzione della serie – scrive che nella sesta stagione di Game of Thrones potrebbero fare la propria comparsa due nuovi personaggi già presenti nel libro: il pirata Euron Greyjoy e Randyll Tarly, padre di Sam. I casting sarebbero già iniziati, e tra i nomi dei “papabili” per il ruolo di Randyll, almeno stando ai “desideri” dei fan della serie, spiccherebbero quelli di Graham McTavish e di John Lynch. Sebbene i nuovi episodi di Game of Thrones 6 non arriveranno prima della primavera del 2016, il padre letterario della saga, George R. R. Martin, ha già fatto sapere che non scriverà nessuno dei nuovi episodi. Come spiegato qualche giorno fa da Entertainment Weekly, lo scrittore ha dichiarato di avere bisogno di tempo e concentrazione per ultimare il sesto libro della saga, intitolato The Winds of Winter.

(Photocredit copertina: Helen Sloan/courtesy of HBO)