La rapinatrice in banca vestita da Darth Vader

di Redazione | 12/01/2017

Darth Vader truffa

Una donna di 28 in Germania prelevava denaro dal conto della vicina travestendosi da Darth Vader. Per non farsi riconoscere nelle sue operazioni al bancomat, illecite visto che aveva sottratto la carta e il Pin a un’altra persona, la giovane aveva pensato di mascherarsi con il costume del cattivo di Star Wars.

RAPINA VESTITA DA DARTH VADER

Bild Zeitung riferisce un curioso caso di cronaca verificatosi in Nordreno-Vestalia, in una cittadina chiamata Dorsten, vicino a Essen. Una donna di 54 anni residente a Essen aveva notato di non ricevere più le lettere provenienti dalla sua banca, per poi accorgersi di significative riduzioni sul suo conto corrente. Una truffatrice aveva avuto accesso al suo Pin, e al bancomat della donna di Essen titolare del deposito. L’aspetto curioso della vicenda è la maschera della truffatrice: per non farsi riprendere dalle telecamere della filiale dove prelevava si era mascherata da Darth Vader.

IL COSTUME DI DARTH VADER PER LA TRUFFA IN BANCA

La donna di 28 anni, della vicina cittadina di Dorsten aveva ideato un travestimento certo riconoscibile per l’accesso al bancomat altrui. La polizia locale, una volta denunciate le sottrazioni al conto corrente della signora di Essen, ha visionato i filmati delle diversi filiali, accorgendosi dei diversi prelievi effettuati da Darth Vader. Le indagini non hanno però portato la polizia di Essen sulla Morte Nera, bensì nella vicina Dorsten, dove durante la perquisizione è stato trovato in casa il costume di Darth Vader. La 28enne ha confessato la truffa, spiegando di aver ottenuto il pin e il bancomat da persone vicine alla donna rapinata.

Foto copertina tratta da Pixabay.com