Come sta Gabriel Garko

di Redazione | 01/02/2016

gabriel garko villa esplode

Gabriel Garko, attore e prossimo co-conduttore e valletto del Festival di Sanremo 2016, è stato coinvolto questa mattina nell’esplosione della villa che lo ospitava per la kermesse. Nell’esplosione è morta la proprietaria della casa dove Gabriel Garko alloggiava. “Garko non ha evidenti segni di trauma, ma abrasioni ed escoriazioni ed e’ sottoposto ad accertamenti” ha reso noto la Asl 1 imperiese. L’attore è in cura al pronto soccorso dell’ospedale Borea di Sanremo. Per l’attore Gabriel Garko prognosi di 10 giorni per un trauma cranico causato dall’esplosione della villa affittata a Sanremo in attesa del festival. Da quanto si apprende sarebbe stata una fuga di gas a causare la deflagrazione. Sotto le macerie è rimasta la proprietaria di casa una donna di 76 anni. In casa c’era anche l’assistente personale di Gabriel Garko che non avrebbe riportato ferite ma sarebbe solo sotto shock. La villa è stata posta sotto sequestro. Sul posto è giunto anche il sindaco Alberto Biancheri.

GABRIEL GARKO E L’ESPLOSIONE DELLA VILLA

Gabriel Garko era rimasto coinvolto nell’esplosione della villa stamane intorno alle 9.

LEGGI > Sanremo 2016, cantanti, ospiti, date, serate, nuove proposte

ESPLODE VILLA CON DENTRO GABRIEL GARKO: IL VIDEO

Sanremonews ha ripreso il luogo dell’incidente. Prima il boato, poi il crollo. Il tutto è accaduto poco dopo le 8.30, in via Privata delle Rose al civico 32 di zona Solaro a Sanremo.

guarda il video: