Le più belle partite di tennis degli ultimi 15 anni

di Andrea Mollica | 04/12/2014

L’Atp ha decretato la semifinale tra Roger Federer e Stanislaw Wawrinka giocata per l’Atp World Finals come la partita dell’anno. Il portale svizzero 20 Minuten ha selezionato i 10 incontri di tennis più belli degli ultimi anni, che abbiamo leggermente rielaborato.

 

2001, ottavo di finale tra Pete Sampras e Roger Federer a Wimbledon.
Nel 2001 si incontrano sul sacro prato  il dominatore del torneo, l’americano Pete Sampras, e un giovane tennista svizzero di grande talento, Roger Federer. Vince Federer in cinque set, così ponendo fine al dominio di Sampras sull’erba inglese, e ponendo le premesse per il suo. Federer e Sampras hanno vinto entrambi 7 tornei di Wimbledon, record dell’Era Open.

2001, quarto di finale tra Pete Sampras e Andre Agassi all’Us Open.

La più affascinate rivalità del tennis degli anni ’90 raggiunge un picco nel nuovo decennio grazie all’epico scontro dei quarti di finale degli Us Open 2001. Pete Sampras e Andre Agassi si regalano un epico scontro in quattro set, tutti finiti al tie-break. Vince Sampras, che poi perderà la finale contro l’australiano Lleyton Hewitt.

2005, semifinale tra Roger Federer e Marat Safit agli Australian Open
La semifinale degli Australian Open del 2005 tra Roger Federer e Marat Safin diventa un’epica battaglia risolta 9-7 al quinto set in favore del tennista russo. Federer è già il numero 1 indiscusso, ma il suo più credibile rivale di inizio carriera riesce per una volta a giocare al suo livello, battendolo dopo una sfida durissima giocata da entrambi ad altissimo livello. Federer dominerà gli anni successivi, mentre Safin sparirà dal tennis di alto livello dopo aver vinto l’edizione 2005 degli Australian Open.

2008, finale tra Roger Federer e Rafael Nadal a Wimbledon
Roger Federer e Rafael Nadal giocano la loro partita più leggendaria nella finale di Wimbledon 2008. Dopo una lunghissima sfida con gli ultimi colpi giocati praticamente al buio Rafael Nadal batte Roger Federer dopo 5 set. Il tennista spagnolo interrompe il regno del suo rivale svizzero dopo 5 Wimbledon conquistati consecutivamente, e diventa numero 1 al mondo.

2009, finale tra Roger Federer e Andy Roddick a Wimbledon 2009
Federer torna a vincere a Wimbledon già nel 2009, ma per conquistare il più prestigioso torneo del Grande Slam deve battere Andy Roddick 16 a 14 al quinto set. Il tennista americano gioca probabilmente il miglior tennis della sua storia, ma non riesce a battere il rivale svizzero, che l’ha quasi sempre sconfitto nel corso della loro carriera.

2010, primo turno tra John Isner e Nicolas Mahut a Wimbledon
Il primo turno di Wimbledon 2010 giocato tra l’americano John Isner e il francese Nicolas Mahut non è stata certo la partita meglio giocata della storia del tennis, ma è stato l’incontro caratterizzato dal maggior numero di record. La partita è stata la più lunga della storia, durata ben 11 ore e 5 minuti, lungo 3 giorni, ed è finita al quinto set con l’incredibile punteggio di 70 a 68. Un set finisce dopo sei giochi conquistati da un giocatore, che si prolungano a sette se l’avversario ne vince cinque. In caso di parità a sei si va al tie-break, tranne nel quinto set di tre tornei del Grande Slam: Australian Open, Roland Garros e Wimbledon.

2011, semifinale tra Roger Federer e Novak Djokovic al Roland Garros
Il 2011 è stato il grande anno di Novak Djokovic. In quell’anno il tennista serbo è stato vicinissimo a vincere tutti i quattro tornei del Grande Slam, un’impresa riuscita solo a Rod Laver. Roger Federer è stato il giocatore che ha impedito a Djokovic di vincere il Roland Garros, eliminandolo in un’epica semifinale giocata a livello stellare. Probabilmente la miglior partita di sempre sulla terra battuta per qualità tecnica, vinta dal più forte Federer mai visto sulla terra rossa di Parigi. Rafael Nadal è però riuscito poi a battere anche in quell’anno il suo rivale svizzero nella finale del Roland Garros, a cui Djokovic sarebbe arrivato con i favori del pronostico.

2012, finale tra Rafael Nadal e Novak Djokovic agli Australian Open
La finale del 2012 tra Rafael Nadal e Novak Djokovic è durata quasi 6 ore, ed è stata la partita più bella nella rivalità tra i due tennisti più vincenti del decennio attualmente in corso. Sfida equilibrata all’inizio, poi quasi dominata da Djokovic, e diventata leggendaria nel quarto e quinto set, con scambi lunghissimi e incredibilmente duri e precisi visto che arrivavano dopo più di quattro ore di gioco. Djokovic ha vinto 7 a 5 al quinto set, nella partita che Nadal ha detto di aver giocato meglio di tutte le altre.

2013, semifinale tra Rafael Nadal e Novak Djokovic al Roland Garros
Nel 2013Rafael Nadal e Novak Djokovic hanno replicato l’epica sfida degli Australian Open sul rosso di Parigi. Il tennista spagnolo, tornato dopo un lungo infortunio, è riuscito a vincere al quinto set dopo una sfida lunghissima e equilibrata, caratterizzata dai soliti scambi incredibili che caratterizzano i migliori episodi della più bella rivalità del tennis contemporaneo. Djokovic ha mancato in quest’occasione la sua finora chance migliore di vincere il Roland Garros, unico Slam che per ora manca al suo ricchissimo palmarès.


2014, Atp World Tour Finals, semifinale tra Roger Federer e Stan Wawrinka
I due più grandi tennisti svizzeri della storia hanno giocato la loro miglior partita poche settimane fa sul veloce indoor di Londra. La semifinale del Atp World Tour Finals è stata vinta da Federer dopo aver salvato quattro palle match, in un incontro caratterizzato dall’acceso scambio verbale tra Stan Wawrinka e la moglie dell’amico/rivale.