Il Rigore Messi-Suarez: è regolare? Il regolamento | Barcellona Celta Vigo

di Redazione | 15/02/2016

barcellona celta vigo rigore di seconda

Barcellona Celta Vigo Rigore Messi: il rigore di seconda si può fare? Il rigore doppio o di seconda di Barcellona-Celta Vigo a opera di Messi e Suarez ha scatenato gli appassionati di calcio di ogni parte del mondo. Ieri infatti, durante Barcellona-Celta Vigo, Leo Messi e Luis Suarez hanno segnato un rigore in maniera decisamente particolare: Messi ha infatti solo toccato la palla verso Suarez, che nel frattempo entrava in area di rigore e segnava. Ma si può fare?

BARCELLONA CELTA VIGO RIGORE DI SECONDA: IL REGOLAMENTO

Un rigore di seconda come quello di Barcellona-Celta Vigo Messi Suarez si può fare per regolamento? Il rigore di seconda, così si chiama il rigore segnato da Messi e Suarez durante Barcellona Celta Vigo, è considerato “umiliante” per gli avversari ma se ben eseguito non è irregolare. Vediamo cosa dice il regolamento per quanto riguarda i calci di rigore

Tutti i calciatori (all’infuori dell’incaricato del tiro) devono posizionarsi:
all’interno del terreno di giuoco
al di fuori dell’area di rigore dietro la linea del punto del calcio di rigore ad almeno m. 9,15 dal punto del calcio di rigore

E sull’esecuzione

il calciatore incaricato di battere il calcio di rigore deve calciare il pallone in direzione della porta avversaria egli non può giuocare o toccare una seconda volta il pallone prima che lo stesso sia stato giuocato o toccato da un altro calciatore il pallone è in giuoco appena è toccato e si muove in avanti

L’unico dubbio reale su questo rigore di seconda e non sulla pratica in generale è la posizione di Suarez, che potrebbe essere entrato in aera piccola prima dell’esecuzione del rigore.

Ecco comunque i precedenti storici del rigore di seconda. Una curiosità: indovinate con chi si sta giocando con Suarez il titolo di “pichichi” della Liga? Sì, proprio Cristiano Ronaldo. Che non avrà certo preso bene questo “regalo” di Messi a Suarez. Forse non del tutto disinteressato