Assemblea Pd, Unioni Civili: l’entrata “muta” di Monica Cirinnà

di Alberto Sofia | 21/02/2016

Monica Cirinnà

Unioni Civili, no comment Monica Cirinnà all’ingresso dell’Assemblea Pd

Mano sulla bocca, occhiali scuri, poche parole soltanto per dire ai cronisti che l’accerchiavano: «Non mi era mai successo nulla di questo…». No comment della senatrice Pd Monica Cirinnà all’ingresso dell’Assemblea Pd dove in casa dem si cerca di superare lo stallo sul provvedimento per i diritti delle coppie Lgbt.

Nel suo discorso d’apertura il premier ha poi avvertito come sia pronto a cambiare cornice al provvedimento: «Pronto a fiducia su accordo maggioranza». Tradotto, M5S scaricato e apertura al Nuovo centrodestra, con l’incognita della stepchild adoption, pronta a saltare.