Assalto da far west a un portavalori sulla A14

di Redazione | 16/05/2016

assalto portavalori

Assalto a un portavalori Civis sull’autostrada Adriatica A14 che sta subendo rallentamenti all’altezza dei caselli romagnoli di Valle del Rubicone e Cesena sud (in direzione nord). Il commando di sei uomini ha sparato diversi colpi ed è scappato sulla carreggiata opposta a quella del veicolo assaltato, in direzione sud. Non è chiaro la quantità di bottino che i malviventi sono riusciti a portare via. Risulterebbero illese le tre guardie giurate presenti sul blindato.

ASSALTO A PORTAVALORI: LE CODE SULLA A14

Il commando ha piazzato a blocco tre auto lungo la traiettoria del portavalori, dandole poi alle fiamme. dopo averle intraversate sulla carreggiata nord, bloccando il portavalori. Con un flessibile sono riusciti ad aprirlo. Per fuggire hanno rubato una Mercedes sottraendola a un automobilista. La procura di Forlì indaga per rapina aggravata.
Intanto cinque chilometri di coda si sono formati tra Forlì e Cesena verso Ancona e 3 km di coda tra Rimini sud e Cesena in direzione di Bologna. Chi è diretto verso Ancona deve uscire a Forlì è può rientrare in autostrada a Rimini nord, chi invece viaggia in direzione di Bologna dovrà uscire a Rimini sud e rientrare in autostrada a Cesena nord.

(foto ANSA/AUTOSTRADE PER L’ITALIA)