La sorella di Belén e le minacce a Selvaggia Lucarelli

di Alessandra Cristofari | 17/04/2013

Selvaggia Lucarelli ha spiegato di aver ricevuto minacce dalla sorella di Bélen Rodriguez, in seguito alla pubblicazione di una finta copertina di “Chi” con un finto fotomontaggio. Ecco cosa è successo.

LE MINACCE ALLA LUCARELLI – Una tragedia tutta italiota si sta consumando sui social network, dove Selvaggia Lucarelli ha lamentato le offese e le minacce della sorella di Bélen Rodriguez, Cecilia. La donna si è offesa in seguito a una copertina che faceva dell’ironia sul vero papà di Santiago che sarebbe Fabrizio Corona e non il ballerino di Amici Stefano De Martino. La sorella di Bélen sembra proprio non aver preso bene l’ironia che contraddistingue la vita telematica di Selvaggia Lucarelli e guardate cosa le ha scritto su Facebook.

guarda le immagini:

LEGGI ANCHE: Quando la famiglia Grillo insultava Selvaggia Lucarelli

NESSUNO TOCCHI SELVAGGIA – La sorella di Bélen si è talmente arrabbiata da dimenticare le consonanti per strada e dopo averle dato della puttana – di “merda” per l’esattezza – le ha detto che se “la incontra per strada” ha il desiderio di “ammazzarla”. E, così sui social network si sta consumando una tragedia “spacco bottiglia, ammazzo famiglia” e Selvaggia Lucarelli si è limitata a commentare così la faccenda: “Cecilia Rodriguez minaccia di uccidermi per la finta copertina di ‘Chi’ con Corona poppante. Che zietta fine e ironica” e a chi le consiglia di “mandarla a quel paese” risponde: “Mica ci parlo io. Ci parla chi di dovere”. Su Facebook i lucarellini scrivono: “Non ha evidentemente preso le sue medicine” o “Scene da pullman 57 diretto a Quarto Oggiaro”. Nessuno tocchi Selvaggia, aho!

 

 

 

(Photo Credit/Facebook/Twitter)