Di Pietro attacca Zecchi ma sbaglia il cognome: «Sechi, non faccia il filosofo» | VIDEO

di Redazione | 03/12/2018

di pietro
  • In tv, a Non è l'Arena, un duro botta e risposta tra Antonio Di Pietro e Stefano Zecchi

  • Ad un certo punto l'ex pm ha attaccato lo scrittore e opinionista, ma sbagliando riteputamente il cognome

  • «Sechi, Sechi, non faccia il filosofo», ha detto. Il conduttore lo ha corretto

Un vivace botta e risposta in diretta tv su La7 tra Antonio Di Pietro e Stefano Zecchi. L’ex pm di Mani Pulite e lo scrittore stavano partecipando al dibattito sulla legge sulla legittima difesa a Non è l’Arena, quando ad un certo punto Di Pietro ha contestato Zecchi. «Da quello che si sente sembra che tutto vada bene, ma stiamo discutendo di qualcosa perché evidentemente c’è un’emergenza. Onorevole, si metta una mano sulla coscienza», ha detto prima l’opinionista.

Di Pietro contro Zecchi: «Sechi non faccia il filosofo»

L’ex magistrato ed ex parlamentare ha risposto a Zecchi sbagliando ripetutamente il cognome, ripetendo più volte ‘Sechi’. «Sechi, Sechi, non fare il filosofo quando non c’azzecca. Una cosa è la legge, una cosa è far funzionare la giustizia». Lo scontro Di Pietro-Zecchi è andato avanti per diversi minuti e l’ex pm ha continuato a chiamarlo ‘Sechi’ fino a quando il conduttore, Massimo Giletti, è intervenuto ripetendo per due volte il nome corretto: «Professor Zecchi».

Video

Il dibattito sulla legittima difesa ha occupato la prima parte della puntata di ieri di ‘Non è l’Arena’, subito dopo l’intervista di Giletti al vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini. Ecco il video dal sito di La7.

 

 

(Foto di copertina da video della puntata di ‘Non è l’Arena’ del 2 dicembre 2018)