TvBoy è tornato: le nuove opere apparse per le strade di Milano

di Gaia Mellone | 15/11/2018

  • TvBoy è l'alterego di Salvatore Benintende, che analizza la cultura di massa delle nuove generazioni

  • L'artista realizza le sue opere in giro per l'Europa

  • A Milano sono apparsi i nuovi tre ritratti, per la gioia di alcuni dei protagonisti

Dietro i murales di TvBoy c’è l’artista NeoPop Salvatore Benintende, amatissimo sui social (e non solo) per le sue opere che appaiono per le strade di Milano, Roma, Barcellona. Affronta tematiche che vanno dalla politica allo sport, con grande tecnica artistica e una certa irriverenza, tanto che c’è chi lo considera il Banksy italiano. Le sue ultime opere, apparse per le strade di Milano, lo riconfermano.

LEGGI ANCHE > Il murale con Conte e il programma fatto di punti interrogativi | FOTO

TvBoy, “Santa Chiara” tra sacro e profano: il nuovo idolo oggetto di culto

Anche se ancora in Italia c’è chi fa finta di non sapere che lavoro fa, Chiara Ferragni è sulla bocca di tutti.Ultimamente è stata bersagliata per l’esposizione eccessiva del figlio Leone sui social e per aver collaborato (anni fa in realtà) con la marca di acqua minerale Evian. E giustamente, TvBoy le ha messe entrambe nel suo ritratto, chiamato “Santa Chiara con Acqua Benedetta”. Si trova in Via Torino 21/23. La «regina dell’influenzar marketing» è ritratta mentre tiene in braccio il figlio e la bottiglietta d’acqua incriminata. «L’allusione è ovviamente al lancio della campagna pubblicitaria della marca di acqua minerale di un famoso gruppo agroalimentare francese -scrive Tvboy sotto il post di instagram –  Un murales che con ironia, vuole far riflettere sull’idolatria e il culto alle icone dello spettacolo nella nostra società contemporanea». E ci riesce benissimo, tanto che pure Chiara Ferragni e Fedez l’hanno ricondiviso nelle loro stories – a differenza degli altri tre protagonisti.

TvBoy e “il segreto di Cristiano Ronaldo”

In corso di Porta Ticinese invece si può incontrare il calciatore Cristiano Ronaldo che, tra una denuncia per stupro e l’annuncio del fidanzamento ufficiale con Georgina, viene ritratto con il corpo statutario e un boxer con i colori dell’arcobaleno. La posa scelta da TvBoy «che vuole ricordare i Bronzi di Riace e rimandare ai canoni di bellezza della tradizione classica greca e romana». Una grande mascolinità messa a repentaglio proprio dal colore dell’intimo: «Il murale gioca sull’ambivalenza del segreto: l’opera allude alla sua presunta omosessualità o al fatto che Cristiano sia innamorato di se stesso?» .

TvBoy ritorna su Salvini e Di Maio, dopo il bacio la crisi

L’artista aveva conquistato le homepage dei siti di informazione con il famoso bacio tra Salvini e Di Maio, realizzato sul muro di Via del Collegio Capranica, a pochi passi da Montecitorio. Un bacio appassionato sulla bocca che citavail famoso murale del bacio tra Leonid Breznev ed Eric Honecker, che si trova a Berlino. Quel bacio non c’è più, è stato rimosso, cosi come la passione tra i due leader del governo, che ormai si lanciano frecciatine e attacchi a colpi di social. L’opera, che si trova in Corso di Porta Ticinese 62/64, si chiama infatti “la guerra dei socials” e vede Matteo Salvini e Luigi Di Maio ritratti mentre si danno le spalle, con i telefonini in mano e con sullo sfondo un cuore incrostato. «Un “to be continued” dal celebre bacio “Amor Populi”, ma che non è un lieto fine» sottolinea TvBoy.

(Credits immagini di copertina: Instagram Tvboyofficial)

 

TAG: Tvboy