Mimmo Lucano e l’archiviazione di Salvini: «Si vede che ha più potere di me»

di Enzo Boldi | 02/11/2018

Mimmo Lucano
  • Mimmo Lucano parla dell'archiviazione di Salvini sul caso Diciotti

  • «È evidente che il Ministro dell'interno abbia più potere di me»

  • L'assenza alla consegna della cittadinanza onoraria di Sutri data da Vittorio Sgarbi

Dopo l’apparente calma mediatica tra i due, si riaccende lo scontro frontale tra Mimmo Lucano e Matteo Salvini. L’ultima parola è stata data dal sindaco di Riace che, intervistato da Circo Massimo su Radio Capital, ha parlato dell’archiviazione della procura sul fascicolo aperto nei confronti di Matteo Salvini sul caso della Nave Diciotti. Per Lucano, indagato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, è evidente la disparità di trattamento.

LEGGI ANCHE > Giorgia Meloni contro Saviano: «Taci, tu che vai a braccetto con un indagato»

«Chi ha più possibilità e più potere non è come me, che sono il sindaco di un piccolo comune. Gli strumenti che si hanno a disposizione sono diversi», ha spiegato Mimmo Lucano intervistato da Radio Capital. La procura ha deciso di non archiviare la posizione di Matteo Salvini dopo l’indagine per sequestro di persona, avanzata dalla Procura di Catania per il caso della nave Diciotti. Fatto che, per il sindaco di Riace, mette in evidenza un diverso peso – in termini di potere – tra i due.

Mimmo Lucano: «Salvini ha più poteri di me»

Poi l’apertura a un possibile colloquio con il Ministro dell’Interno: «Non ho alcuna difficoltà ad incontrare Salvini – ha spiegato il sindaco di Riace -. Gli chiederei di considerare quello che è fuori dal suo pensiero, un pensiero che io non condivido per nulla. Esiste una dimensione dei rapporti umani che va al di là, e secondo me lui non ha mai provato a comprendere in maniera più profonda il vero senso dei rapporti umani».

Sgarbi dà la cittadinanza onoraria al Sindaco di Riace che, però, sarà assente alla cerimonia

Nel frattempo, Vittorio Sgarbi – nelle vesti di sindaco di Sutri, comune della Tuscia in provincia di Viterbo – ha annunciato di voler dare la cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano (provocando l’indignazione di Casapound), con l’incontro e la cerimonia in programma proprio questo pomeriggio. Ma il sindaco di Riace ha annunciato che per problemi di salute (una colica renale) non potrà partecipare all’evento. Immediata la replica di Sgarbi: «Mi dispiace per CasaPound ma Lucano ha appena comunicato (non a me) che non viene per ragioni di salute. Non voglio pensare a una scusa».

(foto di copertina: ANSA/FLAVIO LO SCALZO)