Albero cade sull’auto di Marsella di Casapound, lui: «Vendetta della Raggi»

di Redazione | 30/10/2018

Luca Marsella
  • Luca Marsella è consigliere comunale di CasaPound a Ostia

  • Ieri, nella giornata di maltempo, un albero caduto ha colpito la sua automobile

  • Lui scherza sui social network: «Vendetta della Raggi»

Luca Marsella è un consigliere comunale di CasaPound nel Municipio X di Ostia. Le sue uscite sui social network non sono mai banali. Anche nella giornata di ieri, dopo il maltempo che ha colpito Roma, l’esponente del movimento di estrema destra ha voluto esternare il suo pensiero raccontando un episodio che l’ha colpito personalmente.

LEGGI ANCHE > Luca Marsella e il tweet dopo lo sgombero degli Spada a Ostia

Luca Marsella e il selfie con l’albero caduto sulla sua macchina

A causa del maltempo, nella Capitale sono caduti diversi alberi, con tutte le polemiche conseguenti sulla gestione del verde pubblico da parte dell’amministrazione comunale guidata da Virginia Raggi (che, a sua volta, polemizzava quando gli alberi cadevano in strada nel periodo della giunta Marino).

Uno di questi alberi ha colpito la vettura di Marsella, che ha immortalato il momento con un selfie e ha scritto sui social network: «La vendetta della Raggi. Un albero sulla mia macchina, ma non finisce qui cara sindaca (accompagnato da emoticons con la faccina arrabbiata, ndr). Purtroppo non sono l’unico ad aver subito danni, la vera calamità è l’inadeguatezza di chi ci amministra».

La battuta di Luca Marsella sulla vendetta della Raggi

Luca Marsella ha poi diffuso un numero per le emergenze relative alle condizioni climatiche avverse e che riguarda, in modo particolare, il Municipio X dove si espleta la sua principale attività politica. Qualche minuto dopo, il consigliere Marsella è tornato di nuovo sull’argomento: «Ho appena saputo e posso anticiparvi la prossima ordinanza della Raggi contro il forte vento – scrive sui social -. Sarà vietato l’uso di aquiloni e mongolfiere dopo le 21. Nel provvedimento contro il maltempo sarà ribadito anche che Roma è orgogliosamente antifascista».

Al di là del tono goliardico del post – ma anche un po’ arrabbiato, insomma niente a che vedere con i «fascisti col sorriso» di qualche settimana fa -, Luca Marsella illustra la posizione di CasaPound sulla gestione delle emergenze climatiche a Roma e se la prende contro la sindaca Virginia Raggi, unendosi al coro delle critiche degli ultimi giorni. Al netto del fatto che attribuire alla Raggi anche la capacità di indirizzare gli alberi in caduta su bersagli specifici sembra davvero un tantino troppo.

[FOTO dal profilo Facebook di Luca Marsella]