Carta canta: «Sono gay e ho un fidanzato. Basta vivere nel silenzio»

di Enzo Boldi | 29/10/2018

Marco Carta
  • A Domenica Live Marco Carta ha fatto coming out parlando della sua omosessualità

  • Oggi il lancio del suo nuovo album in cui parla anche del suo primo bacio

  • Nel singolo che lancia il cd c'è la sua liberazione

Marco Carta ha scelto il salotto di Domenica Live per fare il proprio coming out. Il cantante sardo, ospite di Barbara D’Urso, ha parlato per la prima volta in pubblico della sua omosessualità, liberandosi di tutte le illazioni fatte negli anni da parte dei maligni. Oggi esce il suo nuovo album, lanciato dal singolo «Una foto di me e di te», un brano che racconta del suo primo bacio con un ragazzo.

LEGGI ANCHE > Roberto Benigni abbandona Pinocchio e diventa Geppetto nel film di Garrone

«Essere liberi è impagabile. Oggi sono felice – ha spiegato in diretta Marco Carta ospite di Domenica Live -. Nel mio percorso è capitato che qualcuno avesse provato a dire qualcosa su di me, al posto mio, anche quando non mi andava. Per questo omettevo, per questo io non rispondevo, perché la cosa mi indispettiva. Nel mio nuovo singolo parla del mio primo bacio, non di quello che ho dato a scuola, ma quello che ho dato senza respiro, quello che ho dato ad un ragazzo». Una dichiarazione che è un senso di liberazione per il cantante cagliaritano.

Marco Carta e il suo coming out

Vincitore del talent di Maria De Filippi «Amici» nel 2008 e trionfatore nel Festival di Sanremo dell’anno seguente con la canzone «La forza mia», Marco Carta ha alternato momenti di grande successo e notorietà ad anni passati nell’anonimato. Ora la sua rinascita musicale e non solo, grazie al suo coming out con cui si è tirato fuori dal buio palesando al mondo la sua omosessualità, che ora può vivere in tranquillità e alla luce del sole. «Ok, l’ho detto – ha poi spiegato a Barbara D’Urso tirando un sospiro di sollievo -. Questo è normale, deve essere normale per i ragazzi a casa. Mi faceva soffrire non poter camminare per strada con la persona che amavo o andare al cinema con lui e baciarlo. Io avevo paura di questa giornata, avevo paura della chiave di questo coming out. Ok, l’ho fatto dopo 10 anni, questo è il mio percorso, ma l’ho fatto».

Il nuovo album e il suo primo bacio

Il suo nuovo album parlerà anche di questo, come annunciato dal brano che lancia il suo nuovo cd. «Una fotografia di me e di te», rilasciato proprio quest’oggi, oltre a parlare di un rapporto non felicissimo con il padre, racconta del suo primo bacio con un ragazzo. Un bacio che gli ha trasmesso brividi e sensazioni vere. Nel testo del singolo, infatti, si legge: «non è vero che sono sbagliato, se quella volta ho scelto di amare, ho chiuso gli occhi e dopo l’ho baciato, io tengo il fiato per non respirare».

(foto di copertina: ANSA/ANDREA MEROLA)