Libero vende, in allegato con il giornale, una pistola al peperoncino

di Enzo Boldi | 11/10/2018

Pistola al peperoncino

C’è chi allega alla propria rivista un set di smalti, chi regala presine da cucina, chi pezzi da collezione. E poi c’è Libero che venderà, a un prezzo scontatissimo, una pistola al peperoncino per difendersi dalle aggressioni. Lo ha annunciato il direttore del quotidiano Vittorio Feltri, che ha spiegato come il prossimo 20 ottobre sarà possibile acquistare l’arma – legale – in edicola, in allegato con la copia del giorno di Libero.

LEGGI ANCHE > Vittorio Feltri querela Mediaset per l’imitazione a Striscia La Notizia

L’iniziativa editoriale è in linea con le battaglie sulla legittima difesa portata avanti da tempo da Feltri e dal suo giornale. Si tratta di una pistola legale, utilizzabile senza porto d’armi e in grado di «sparare» a una velocità di 180 chilometri orari a tre metri di distanza. Il modello di questo spray al peperoncino si chiama «Midifendo GA3» e contiene un liquido denominato «Piexol», un estratto del peperoncino di Cayenna.

Pistola al peperoncino al modico prezzo di 43,50 euro

La sostanza, rossa e viscosa, agisce su occhi, naso, mucose e pelle e può provocare nausee, spasmi, disorientamento, tosse e lacrimazione con un effetto che va dai 30 minuti a un’ora. Se acquistata in allegato con Libero del 20 ottobre, i clienti avranno diritto a uno sconto di 15 euro e mezzo, pagandola 43,50 euro al posto dei 59 di listino.

«Una pistola che non vi difenderà dalla stupidità di Di Maio»

Come specifica Vittorio Feltri nel suo editoriale, si tratta di un’arma del tutto legale, utile per difendersi dalla «savana quotidiana» in cui si è costretti a vivere ogni giorno. E per parlare di tutto ciò utilizza un proverbio africano, quello famoso del leone e della gazzella che ogni giorno si svegliano e devono iniziare a correre per la propria sopravvivenza. Il direttore di Libero, però, avvisa i naviganti: «Tuttavia non vi potremo difendere dalla stupidità, dai danni prodotti dal Ministro del Lavoro Luigi di Maio»

(foto di copertina: ANSA / ETTORE FERRARI)

TAG: Libero