Cosa sta succedendo a Repubblica | VIDEO

di Redazione | 04/10/2018

No, non avete le allucinazioni. Se avete aperto il sito di Repubblica.it oggi, vi sarà capitato senz’altro di notare il cambiamento nella testata. Le lettere che compongono il nome del giornale, infatti, cambiano posizione più volte prima di tornare alla loro canonica distribuzione. Il movimento ha un motivo ben preciso che lo stesso giornale spiega poco più avanti.

LEGGI ANCHE > Cosa succede nel cervello di un dislessico?

Cambio lettere Repubblica: perché?

In occasione della settimana della dislessia, Repubblica ha realizzato una home page dedicata per sperimentare come può leggere una persona dislessica. Basta cliccare sul tasto «accedi», infatti, per ottenere una home nuova di zecca, in cui le lettere dei titoli, delle categorie degli articoli, dei sottotitoli e delle anteprime degli articoli sono tutti «in disordine».

L’iniziativa di Repubblica per la settimana nazionale della dislessia

O meglio. Sono distribuite esattamente come le leggerebbe una persona affetta da dislessia. In Italia, in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, si tengono in fino al 7 ottobre conferenze e incontri su questo disturbo specifico dell’apprendimento: un modo per informare genitori e operatori dell’educazione su come affrontare la dislessia.

Anche Repubblica ha voluto dare il proprio contributo, in maniera originale e decisamente apprezzabile. L’iniziativa è piaciuta molto sui social network e ha raccolto commenti positivi.

La realizzazione dle progetto avviene anche in collaborazione con la Fondazione Tim.