Due giovani muoiono annegati in una piscina nell’astigiano

di Enzo Boldi | 22/08/2018

Sardegna

Un ragazzo di 21 anni e una sua amica di 19 sono morti annegati in una piscina durante una festa in una villa a Castelnuovo Don Bosco, nell’astigiano. Secondo le prime ricostruzioni, Marco Lipari – questo il nome della prima vittima – si sarebbe tuffato nonostante non sapesse nuotare, pensando che il livello dell’acqua fosse basso. La ragazza, Ilaria Abele, sarebbe corsa in suo soccorso, senza però riuscire nell’intento. La giovane era stata ricoverata all’Ospedale Le Molinette di Torino, ma è morta nella notte.

LEGGI ANCHE > La figlia di 18 mesi del campione di sci Bode Miller è morta annegata in una piscina

Un gesto di incoscienza che è costato la vita per i due giovani. Marco Lipari, 21enne di Chieri (in provincia di Torino) e Ilaria Abele, 19enne di Cambiano (sempre nel torinese) si trovavano in una villa di Castelnuovo Don Bosco (Asti) per partecipare alla festa in compagnia di altri amici. Durante tutta la giornata, secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo si sarebbe tenuto sempre distante dalla zona più profonda della piscina perché non sapeva nuotare.

Piscina Asti, un gioco in acqua finisce in tragedia

Poi il tragico tuffo e la tragedia. Dai primi racconti, sarebbe emerso come, durante un gioco tra amici, Marco Lipari sia caduto nella zona più profonda della piscina iniziando immediatamente ad annaspare. In suo immediato soccorso è arrivata Ilaria Abele che ha provato a trascinare fuori dall’acqua l’amico, senza però riuscire a fare nulla. Anzi, nel tentativo di aiutarlo, la 19enne è stata trascinata sott’acqua anche lei perdendo i sensi.

Piscina Asti, l’amica ha provato a soccorrerlo venendo trascinata sott’acqua

Gli uomini del 118, allertati dagli altri ragazzi presenti alla festa nella villa di Castelnuovo Don Bosco, giunti sul posto hanno provato a rianimare entrambi. Per il 21enne Marco Lipari non c’è stato niente da fare fin dai primi tentativi di soccorso, mentre la 19enne Ilaria Abete era stata ricoverata d’urgenza all’Ospedale Le Molinette di Torino, dove è deceduta nel corso della notte. I carabinieri, in queste ore, stanno ascoltando tutti i testimoni di questa tragedia per capire eventuali responsabilità.

(foto di copertina: ANSA/LUCA ZENNARO)