Donna uccisa a Cetona (Siena): 40enne soffocata con un cuscino, si cerca il marito

di Redazione | 06/07/2018

cetona

Ancora un caso di femminicidio. A Cetona, piccolo comune (circa 2.700 abitanti) in provincia di Siena, una donna di 40 anni è stata uccisa in casa, soffocata con un cuscino. Sono in corso ricerche in tutta la regione del marito, che potrebbe essere l’autore del delitto. Le forze dell’ordine sono state allertate in tutta la Toscana. L’omicidio è stato scoperto nella tarda mattinata di oggi.

Femminicidio a Cetona, Siena: uccisa donna di 40 anni, soffocata con un cuscino, si cerca il marito

La vittima è una 40enne del Venezuela. Stando a una prima ricostruzione la morte le sarebbe stata causata per soffocamento, utilizzando un cuscino. La donna è stata uccisa nella casa del marito, nella campagna di Cetona, dove i due vivevano insieme da circa un anno e mezzo, dopo il loro matrimonio. L’uomo sarebbe un italiano del posto ed è al momento il principale indiziato. I carabinieri lo stanno cercando. La sua auto è stata ritrovata sul Monte Cetona. I militari sembrano sulle sue tracce.

(Foto di copertina generica di un’auto dei carabinieri. Fonte immagine: archivio Ansa)

TAG: Siena