sondaggio Visible
|

Il 40% dei millennials rinuncerebbe a una settimana di shampoo pur di usare lo smartphone

La dipendenza da smartphone è un’espressione evidente del nostro secolo. Ma rinunciare ad alcune funzioni vitali pur di poter chattare attraverso una app di messaggistica, scattare una foto o semplicemente giocare a Candy Crash era una cosa che avremmo ancora fatto fatica a immaginare. Eppure, secondo un sondaggio della compagnia di telefonia e di sviluppo di applicazioni Visible, c’è un 41% dei millennials che sarebbe disposto a non lavarsi i capelli per una settimana piuttosto di perdere l’utilizzo dello smartphone per il medesimo periodo di tempo.

LEGGI ANCHE > Le 4 emozioni che i millennials non potranno mai provare per colpa dell’Italia di Ventura

Sondaggio Visible, il risultato sorprendente

Secondo il sondaggio Visible, alcuni giovani d’età compresa tra i 18 e 34 anni non sarebbero in grado di fare a meno del proprio cellulare e sarebbero disposti a barattare con quest’ultimo una settimana di capelli unti e dall’odore sgradevole. Per trarre questo dato, sono stati intervistati oltre 1000 ragazzi e ragazze, ugualmente distribuiti per sesso e per censo.

Sondaggio Visible, le altre azioni a cui i millennials sarebbero disposti a rinunciare

Ma nella top ten delle azioni a cui sarebbero risposti a rinunciare gli intervistati pur di avere sempre a disposizione il proprio telefono cellulare, entrano a buon diritto delle cose che – soltanto qualche tempo fa – ci sembravano irrinunciabili. Più della metà degli intervistati da Visible, infatti, potrebbe agevolmente fare a meno della televisione per un mese, mentre i più cuori-di-pietra avrebbero il coraggio di abbandonare il proprio animale domestico (28% del campione) per una settimana. Infine, c’è un preoccupante 17% che sarebbe pronto a smettere di lavarsi i denti (l’opzione prevista dal sondaggio era: «prendi pure il mio spazzolino, ma non portarmi via il cellulare»).

Insomma, la tecnologia – che dovrebbe farci andare avanti e progredire nel nostro benessere – rischia pesantemente di ridurci a uno stato brado e primitivo, almeno per quanto riguarda l’igiene della persona e i rapporti affettivi. La grande contraddizione del futuro.

(Credit Image: © Nancy Kaszerman via ZUMA Wire)