Formula 1, GP Canada: la modella Winnie Harlow sventola in anticipo

di Redazione | 11/06/2018

Winnie Harlow

Ha sventolato la bandiera a scacchi ma mancava ancora un giro alla fine. Una gaffe che ha rischiato di far chiudere in anticipo il Gp Canada della Formula 1. Winnie Harlow, bellissima modella che ha rivoluzionato i soliti canoni estetici grazie alla sua vitiligine, ha fatto uscire la bandiera a scacchi con un giro d’anticipo. Creando non poco caos.

Winnie si è poi scusata su Twitter. I fan l’hanno già perdonata.

FORMULA 1:  TRIONFO VETTEL AL CANADA GP

Sebastian Vettel vince in Canada con la Ferrari, tornando leader del mondiale e raggiungendo quota 50 successi in F.1.  Questa è la terza vittoria stagionale per il ferrarista, che ha preceduto sul traguardo Valtteri Bottas, secondo con la Mercedes, e Max Verstappen, terzo su Red Bull.

WINNIE HARLOW: COME E’ SUCCESSO L’INCIDENTE

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Auto Motor Und Sport, il direttore di gara Charlie Whiting ha parlato della gaffe di Winnie Harlow. Tutto è partito da una cattiva comunicazione tra il centro di controllo e il commissario presente sul palchetto, che avrebbe dato l’ok alla modella interpretando una domanda come una risposta. «Per la bandiera a scacchi, Winnie Harlow ha ricevuto l’ordine troppo presto. Non è colpa sua. Il commissario presente sul palchetto ha mal interpretato una domanda, scambiandola come una risposta. Gli errori fanno sempre parte del gioco, specialmente se ci sono decisioni umane alle spalle».