Rosa Inghilterra Mondiali 2018
|

La rosa dell’Inghilterra ai Mondiali 2018: tutti i convocati

La rosa dell’Inghilterra per i Mondiali di calcio 2018 ha una caratteristica che la contraddistingue dalle altre e che potrebbe così riassumersi: la nazionale agli inglesi, in tutti i sensi. I calciatori che sono stati convocati dal commissario tecnico Gareth Southgate, infatti, fanno tutti parte della Premier League. Non c’è dunque nessun atleta che, nel corso di questa stagione, ha varcato i confini della Gran Bretagna per disputare una partita di campionato. Una sorta di Brexit formato calcistico, insomma.

 

LEGGI ANCHE > Le squadre dei Mondiali 2018: le 32 nazionali di calcio in Russia

 

La rosa dell’Inghilterra ai Mondiali 2018

Anche perché, sinceramente, con una scelta così ampia sarebbe stato impossibile andare a pescare dei talenti migliori di quelli cresciuti in casa in altri campionati. Una tendenza tutta britannica, quella di cercare di giocare per le formazioni all’interno del proprio Paese che, non a caso, fanno parte dell’élite del calcio europeo. I Leoni di sua maestà devono riscattare le prestazioni non brillanti degli ultimi anni.

Per farlo si affidano alla spina dorsale del Tottenham, la formazione che con i suoi cinque calciatori è maggiormente rappresentata. Dalla difesa con Kieran Trippier, fino all’attacco con il capitano Harry Kane. Per quanto riguarda gli altri talenti, Southgate potrà contare su Dele Alli (sempre del Tottenham) e su Raheem Sterling del Manchester City. In attacco, troverà spazio anche Marcus Rashford, cresciuto molto alla corte di José Mourinho. Panama, Belgio e Tunisia sono le avversarie che l’Inghilterra affronterà nel Gruppo G. La qualificazione sembra già scontata, c’è da stabilire solo se al primo o al secondo posto. In questo senso, la sfida con il Belgio di Dries Mertens sembra essere decisiva. Questa la situazione, almeno ai nastri di partenza.

Portieri

Jack Butland (Stoke City)
Jordan Pickford (Everton)
Nick Pope (Burnley)

Difensori

Gary Cahill (Chelsea)
Kyle Walker (Man City)
Kieran Trippier (Tottenham)
John Stones (Man City)
Harry Maguire (Leicester)
Phil Jones (Man United)
Danny Rose (Tottenham)
Ashley Young (Man United)
Trent Alexander-Arnold (Liverpool).

Centrocampisti

Jordan Henderson (Liverpool)
Eric Dier (Tottenham)
Fabian Delph (Man City)
Ruben Loftus-Cheek (Crystal Palace)
Dele Alli (Tottenham)
Jesse Lingard (Man United)
Raheem Sterling (Man City)

Attaccanti

Harry Kane (Tottenham)
Jamie Vardy (Leicester)
Danny Welbeck (Arsenal)
Marcus Rashford (Man United)

Selezionatore

Garteh Southgate

(Ultimo aggiornamento alle 21.50 del 5 giugno 2018. Foto di copertina Zumapress da archivio Ansa. Credit immagine: Han Yan / Xinhua via ZUMA Wire)