ubriaca cavallo
|

Ubriaca e a guida di un cavallo viene fermata in una bottiglieria

Ha condotto, ubriaca, il suo cavallo fino al negozio di vini e liquori. Ed è stata fermata così, tra il suo stupore e quello degli agenti che cercavano di spiegarle che un cavallo equivale a un auto. Specialmente dopo aver sforato l’alcool test.  La storia – raccontata da Buzzfeed – si è svolta a Brisbane, nel Queensland.

Gli agenti sono stati chiamati da un pub a Logan Central, nella tarda notte di lunedì. La donna, 51 anni, è arrivata fino al negozio di vini e liquori sempre conducendo l’animale dentro la struttura.

guarda il video:

Sì, avete letto bene: è entrata con il cavallo nella bottiglieria.

In un video pubblicato dalla polizia del Queensland si vede la donna consegnare agli agenti uno zaino prima di smontare dal cavallo. «È un grosso animale, tutto qui», dichiara un agente nel video. «È come guidare una macchina, non puoi andare a cavallo oltre il limite legale», le hanno spiegato. La donna aveva superato quattro volte il tasso alcolemico massimo consentito. «Avremo bisogno di un altro equipaggio per il cavallo», spiega un ufficiale nel video diventato (giustamente) virale.

La polizia locale ha ricordato sui social come guidare ubriachi un cavallo o qualsiasi altro mezzo differente da un’auto sia la stessa cosa di mettersi al volante: lo stesso rischio.  La donna dovrà comparire al tribunale di Beenleigh il prossimo 26 giugno.

Guidare ubriachi un cavallo per strada costa: sono previste o una sanzione massima di 5,046 dollari o nove mesi di carcere.