Stefania Pezzopane e il discorso (bello) dell’amore contro i pregiudizi

di Redazione | 05/06/2018

stefania pezzopane

Ieri è stato molto apprezzato dal pubblico da casa il discorso di Stefania Pezzopane al compagno Simone Coccia, finalista al Grande Fratello. L’onorevole Pezzopane è entrata in studio e ha pronunciato alcune parole, molto belle, contro i pregiudizi e l’ignoranza. Il discorso lo riporta Bitchyf:

“Faccio un lavoro diverso da voi, però sono innamorata di Simone e sono venuta a riprenderlo. Simo non hai vinto il Grande Fratello, ma hai vinto perché sei arrivato qui, la tua scommessa te la sei giocata. In queste settimane ho pensato, ascoltato e seguito, ho sentito tanta ostilità, io penso che sia una missione combattere l’ostilità e il rancore, combattere l’odio. Non ci si può vergognare di amare, no, ci si deve vergognare di odiare. L’odio è una vergogna, io non mi sono mai vergognata di amare Simone, ho dovuto combattere per questo e combatto ancora. Ogni giorno devo dimostrare qualcosa che non deve essere dimostrato, perché l’amore ha mille colori, i colori dell’arcobaleno, è l’odio che è nero, è grigio, è plumbeo. Quindi è l’amore che vince sempre, La lotta contro i pregiudizi e l’amore vincono. Dopo la mia entrata al GF mi hanno contattato in tanti, voglio dare voce anche a loro, alle piccolette, a chi ha un difetto o viene discriminato. Voglio combattere i pregiudizi”

LEGGI ANCHE > Barbara D’Urso contro Fontana: «Caro ministro, la famiglia è qualunque tipo di amore»

Parole molto belle

Qui il video completo.