Brescia, a un mese abbandonato nel passeggino. Salvato da una signora

di Redazione | 22/05/2018

neonato brescia

Un bimbo di circa un mese è stato abbandonato in strada a Brescia nella tarda serata di ieri, lunedì 21 maggio. A notarlo in vicolo delle Nottole, pieno centro – spiega Il Giorno – è stata una residente, la signora Leonella, che dal balcone di casa ha visto un passeggino senza alcuno intorno.

La donna ha chiamato le forze dell’ordine, dopo aver notato che, all’interno del passeggino, c’era un neonato con una tuta azzurra. Il piccolo, di carnagione chiara, sta bene ed è stato portato in ospedale. La Questura di Brescia sta cercando di risalire ai genitori.

(immagine di repertorio GIORGIO BENVENUTI / ANSA / TO)