Cilento
|

Ritrovato l’ultraleggero scomparso nel Cilento, a bordo i cadaveri di due persone

Giovedì 17 maggio è stato ritrovato l’ultraleggero scomparso la scorsa domenica nei cieli del Cilento.

Velivolo scomparso nel Cilento, a bordo due cadaveri

A bordo è stata segnalata la presenza di due cadaveri. Si tratta di Giuseppe De Maggio, 56 anni, e Rossella Gimignano, 53. I due avevavano partecipato alla 18° edizione del ‘Meeting di primavera’, tradizionale festa dei piloti di Castiglione del Lago, da dove sono partiti in direzione di Nicotera, in provincia di Vibo Valentia.

Il velivolo è scomparso dai radar mentre sorvolava l’isola di Capri.

I resti sono stati trovati al largo tra Ascea e Pioppi da un elicottero dei vigili del fuoco. In attesa di ulteriori verifiche, gli uomini della Guardia costiera di Agropoli hanno recuperato i resti.

(Foto credits: Ansa)

TAG: Cilento