prete spara
|

La vera storia del prete che spara ai piccioni | VIDEO

Sta girando molto in queste ore sui social. Un prete è intento a imbracciare un fucile, mirando ai piccioni presenti all’interno di una chiesa. In rete sono partite critiche varie verso il parroco ma in realtà il sacerdote non ha ucciso nessun animale.

Come spiega il Corriere di Ragusa il filmato è stato girato nella chiesa di Ispica. Il prete della parrocchia ha chiesto a una pistola di fiducia di sparare alcuni colpi (senza colpire i volatili) per liberare la struttura. I colpi sarebbero partiti da un fucile giocattolo e l’uomo che alza le mani non è un turista ma bensì un amico della persona incaricata. Pochi minuti dopo si sarebbe dovuto svolgere un matrimonio e la presenza dei colombi avrebbe creato non pochi problemi. Qui la fonte originale del video.

LEGGI ANCHE > BEPPE GRILLO PROPONE UN DOPPIO EURO, EURO NORD ED EURO SUD

Purtroppo, come spiega il Corriere, il video non è passato inosservato. I carabinieri di Modica, dopo le opportune verifiche, hanno denunciato l’uomo con il fucile giocattolo, un 50enne, per maltrattamento di animali.