bimba
|

Roma, bimba di 8 anni ricoverata d’urgenza al Bambino Gesù con un volo dell’aeronautica

Una bimba di 8 anni è stata ricoverata d’urgenza in ospedale dalla Calabria a Roma grazie ad un volo dell’Aeronautica. È accaduto nella notte. A darne notizia è stato un comunicato della forza armata. Un Falcon 50 del 31esimo Stormo dell’Aeronautica Militare ha effettuato un trasporto sanitario dall’aeroporto di Reggio Calabria a quello di Ciampino, per una piccola che doveva essere trasferita d’urgenza nella Capitale, all’Ospedale Bambino Gesù. Il trasporto della bambina, dei suoi genitori e di un’equipe medica al suo seguito è stato richiesto dalla Prefettura di Reggio Calabria.

Roma, bimba ricoverata d’urgenza al Bambino Gesù grazie a un volo dell’Aeronautica

Precisamente la richiesta di supporto è pervenuta dalla Prefettura alla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell’Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti quello di organizzare e gestire (in coordinamento con Prefetture, Ospedali e Presidenza del Consiglio dei Ministri) questo genere di trasporti su tutto il territorio nazionale, isole incluse. Equipaggi e velivoli da trasporto dell’Aeronautica Militare sono pronti giorno e notte per assicurare, laddove richiesto e ritenuto necessario per motivi di urgenza, il trasporto sanitario di persone in imminente pericolo di vita. Sono migliaia ogni anno le ore di volo effettuate dai velivoli del 31esimo Stormo di Ciampino, dal 14esimo Stormo di Pratica di Mare e dalla 46esima Brigata Aerea di Pisa, assetti sempre in prima linea in caso di emergenza.

(Foto da archivio Ansa: un Falcon 50 del 31esimo Stormo dell’Aeronautica Militare. Immagine del 2016. Credit: ANSA / AERONAUTICA MILITARE)