|

L’allenamento cardio-fitness che ti aiuta a bruciare tutto (o quasi)

Bruciare i grassi con pochi minuti di allenamento cardio? Tutto è possibile. Lo spiega WeGirls

Nel Cardiofitness l’importante non è seguire un allenamento lungo ed impegnativo, ma realizzare i vari movimenti tenendo un ritmo abbastanza elevato e cercando, se possibile, di eliminare o ridurre al minimo le pause tra un esercizio e l’altro: lo scopo, infatti, è aumentare il battito e tenere una frequenza cardiaca alta per tutta la durata dell’allenamento, in modo da bruciare moltissime calorie.

Gli esercizi pensati per questo allenamento cardio fitness brucia grassi sono estremamente semplici, ma se li eseguirete mantenendo un ritmo elevato vi permetteranno di bruciare moltissime calorie, pur impiegando pochi minuti del vostro tempo.

Se state seguendo una dieta o avete necessità di bruciare molti grassi, potete ripetere interamente l’allenamento 2 volte facendo 30/40 secondi di pausa tra un circuito e l’altro.

Allenamento cardio fitness brucia grassi: gli esercizi

Burpees con salto in avanti: è un esercizio al alto dispendio energetico, utile per riscaldare i muscoli e aumentare subito la frequenza cardiaca. Eseguite i saltelli con energia e senza pause!

Split Squat: il classico squat è declinato in versione saltata; le gambe si allargano con un salto, si scende in squat e si ritorna in piedi con un secondo saltello.

Sumo Jump Squat: il sumo squat prevede che si scenda molto più in basso rispetto allo squat classico, in questa variante dovete aggiungere un saltello in alto aiutandovi con le braccia per una maggiore spinta.

Affondi: esercizio che ha molta efficacia per combattere gli inestetismi della pelle a livello cosce e glutei; realizzateli con impegno, respirando correttamente e tenendo la schiena ben dritta sia in fase di piegamento che di risalita.

Snap Jump: elevato potere cardio anche per questo esercizio; l’importante è mantenere stabili le braccia e ben salde a terra le mani, per potersi garantire una spinta ottimale in fase di salto. Con questo esercizio tonificherete anche braccia e spalle, risultato garantito!

Rotazioni: esercizio utilissimo per esercitare gli addominali, che devono essere mantenuti ben duri per poter garantire l’equilibrio; le più allenate possono utilizzare dei manubri per aumentare l’efficacia dei movimenti.

 

(Credit Image: © Thomas Cordy/The Palm Beach Post/ZUMAPRESS.com)

(articolo sponsorizzato)