report cronista
|

Ostia, il cronista di Report aggredito dal presidente di Federbalneari | VIDEO

Non si può chiedere nulla al presidente di Federbalneari, specialmente se si deve parlare del processo sul lido “Le Dune”. Un cronista di Report, Giorgio Mottola, è stato aggredito da Renato Papagni, presidente di lungo corso di Federbalneari e fratello di Paolo, imputato per tentata violenza privata contro la giornalista di Repubblica Roma Federica Angeli.

LEGGI ANCHE > L’ex ministro Mario Landolfi aggredisce giornalista di Non è L’Arena | VIDEO

Cosa stava facendo Mottola? Domande. Spiega Report sui social:

Nell’ambito dell’inchiesta che Report sta realizzando sui balneari di Ostia e sulla regolarità delle concessioni negli anni, questa mattina l’inviato Giorgio Mottola ha partecipato alla conferenza stampa di Federbalneari dopo essersi regolarmente accreditato, specificando testata e nome. Al termine dell’iniziativa il giornalista ha chiesto a Renato Papagni, Presidente della Federbalneari e titolare di una concessione demaniale per una delle più importanti e grandi spiagge di Ostia, Le Dune, come sia possibile che nonostante gli abusi e le irregolarità accertate rispetto alla gestione del suo stabilimento balneare non gli sia stata revocata la concessione.

In tutta risposta Papagni ha prima strattonato Mottola, poi lo ha aggredito verbalmente e nel momento in cui l’inviato di Report gli ha mostrato un foglio recante la fotografia satellitare dello stabilimento balneare che dimostrava le irregolarità e gli abusi commessi, il Presidente gli ha strappato di mano il foglio e ha cercato di infilarglielo in bocca.