Gli spagnoli ora sono più ricchi degli italiani, sorpasso nel Pil pro capite

di Redazione | 20/04/2018

pil

Gli spagnoli ora sono più ricchi degli italiani. È quanto certificano i dati del World Economic Outlook del Fondo Monetario Internazionale (Fmi) relativi al 2017 e rielaborati ieri dal Financial Times. Gli iberici ci battono reddito pro capite dopo una crescita più vigorosa degli ultimi tempi. Dal 2015 ad oggi, stando alla tabella del Fmi, il Pil pro capite degli spagnoli è salito con un ritmo superiore al 3%, più o meno il doppio di quello italiano, raggiungendo quota 38.286 dollari contro i 38.140 dollari degli italiani, una differenza di 186 dollari l’anno.

Gli spagnoli più ricchi degli italiani, sorpasso nel reddito pro capite

Ma non è l’unico dato preoccupante per il nostro Paese. La brutta notizia per l’Italia è che la tendenza di crescita più alta in Spagna è destinata a continuare anche nei prossimi anni. Secondo il principale quotidiano economico finanziario britannico tra quattro anni, nel 2002, gli spagnoli diventeranno più ricchi degli italiani di circa il 7%. Il sorpasso era comunque prevedibile anche prendendo in considerazione le precedenti stime sulla crescita economica. Il nostro tasso di aumento del Pil è stato e continua ad essere troppo basso. Nel 2018 la Spagna dovrebbe crescere del 2,8% mentre l’Italia resterà ancora sotto il 2%. E c’è da considerare che anche gli spagnoli hanno, come il nostro Paese, il problema del debito. Secondo le stime del Fondo Monetario Internazionale quest’anno il prodotto interno loro italiano salirà dell’1,5%, rivisto leggermente al rialzo di un decimo di punto rispetto ad una precedente previsione.

(Foto da archivio Ansa. Credit immagine: ANSA / GIORGIO ONORATI)

TAG: Spagna