Joe Bastianich Orsone
|

Bastianich, l’Orsone non ha rispettato le regole dell’agriturismo: il fisco gli chiede un milione

Il piatto è servito. Guai in vista per Joe Bastianich che rischia seriamente di dover versare nelle casse del fisco circa un milione di euro per il suo locale Orsone a Cividale del Friuli. Il problema sta nella denominazione di questa location firmata da uno dei volti più celebri della ristorazione mondiale: per un certo periodo di tempo, infatti, l’Orsone è stato considerato un agriturismo, acquisendo tutte le agevolazioni fiscali tipiche di questa forma di locale.

LEGGI ANCHE > La gaffe di Joe Bastianich a Masterchef: «Campobasso è un posto sfigato»

JOE BASTIANICH ORSONE, COSA VIENE CONTESTATO

Il periodo che viene contestato a Joe Bastianich è quello compreso tra il 6 agosto 2013 e il 31 marzo 2015: quasi due anni in cui il locale si è fregiato del titolo di agriturismo senza averne – sostiene la Guardia di Finanza – i requisiti. In seguito a un accertamento avvenuto nel 2016, infatti, l’Orsone di Cividale del Friuli è stato considerato un ristorante a tutti gli effetti, perché non avrebbe mai rispettato alcune prescrizioni relative alla categoria speciale degli agriturismi.

In modo particolare, alla star di MasterChef si contesta il mancato rispetto della norma regionale sulla provenienza degli alimenti per gli agriturismi (che deve avere un elevatissimo grado di territorialità, con materie prime prodotte all’interno del perimetro dell’azienda) e l’apertura del locale oltre al limite di 220 giorni autorizzati dal Comune. Alcune contestazioni sono state fatte anche in merito all’assunzione del personale.

JOE BASTIANICH ORSONE, LA DISCUSSIONE NELLE SEDI COMPETENTI

A nulla è servito il fatto che, dal 2015 in poi, l’Orsone di Joe Bastianich abbia cambiato la propria denominazione e si sia trasformato in un vero e proprio ristorante. L’orizzonte che si prospetta ora – secondo quanto riportato dal Messaggero Veneto – è quello di un maxi risarcimento da un milione di euro: la questione verrà discussa nei prossimi mesi nelle sedi competenti.

Non è un periodo particolarmente favorevole per Joe Bastianich, che ha appena concluso l’ultima stagione di MasterChef. Nel corso di una puntata del programma andata in onda nel 2018, infatti, il grande manager del food aveva fatto una gaffe con una concorrente di Campobasso, definendo «sfigata» la sua città d’origine. Anche in quella circostanza era finito nella gogna mediatica, attirandosi le critiche degli utenti dei social network.