Casapound denuncia l’esplosione di un ordigno davanti la sua sede di Trento

di Redazione | 07/03/2018

casapound

Nella notte è scoppiato un ordigno rudimentale davanti al “Baluardo”, la sede di Casapound a Trento, accompagnata dalla scritta “Unico voto utile antifascismo sempre”. La frase non presenta nessuna rivendicazione e l’esplosione ha danneggiato l’ingresso del locale.

LEGGI ANCHE> Casapound, l’occupazione illegale costata 4 milioni di euro

Le indagini avviate dalla Digos sono mirate attorno agli ambienti antagonisti, nel frattempo ulteriori elementi potrebbero emergere dall’analisi delle telecamere di videosorveglianza della zona di Trento sud.

Il primo a commentare la vicenda è stato il responsabile di Casapound Trento Filippo Castaldini: “Si tratta dell’ennesimo gesto di chi non sa più proporre ed è incapace di confrontarsi”.

(Foto credits: Facebook)

TAG: Casapound