Roberto Fiore
|

Roberto Fiore e la foto con un simpatizzante di Forza Nuova che ha colpito uno straniero a mattonate

Roberto Fiore è ritratto in foto con uno dei presunti aggressori di uno straniero identificati dalla polizia di Benevento. Nella città campana, alcuni giorni dopo un comizio del leader di Forza Nuova in uno spazio pubblico concesso dal sindaco Clemente Mastella, un cittadino extracomunitario è stato picchiato e colpito con un mattone alla testa da un gruppo di tre persone.

Roberto Fiore
Screenshot di Sanniopage.com

Roberto Fiore e la foto con un simpatizzante di Forza Nuova che ha colpito uno straniero a mattonate

Come svelato dal sito Sanniopage.com, uno dei tre aggressori dello straniero è una persona che ha assistito al comizio di Roberto Fiore a Forza Nuova, e si è fatto l’immancabile foto di rito con leader politico preferito. Secondo gli inquirenti il pestaggio a colpi di mattone non avrebbe motivazioni razziste, visto che sarebbe nato da una collutazione seguita a una lite per futili motivi.

LEGGI ANCHE > LA TURISTA AMERICANA DI 22 ANNI SBRANATA DA UNA LEONESSA

Un inseguimento di tre persone contro uno straniero, con lanci di pietre e colpi di mattone alla testa appare però talmente grave che diverse associazioni di Benevento lo ritengono un attentato razzista. Un legame politico esiste, ed è la foto di questa persona, giovane, identificata dalla polizia come uno dei tre aggressori, e che nei giorni scorsi aveva partecipato al comizio di Roberto Fiore, presidente di Forza Nuova.

 

Foto copertina: