Francesco Monte
|

Francesco Monte spiega perché ha lasciato l’Isola dei Famosi 2018

Francesco Monte ha spiegato in un colloquio con DiPiù i motivi per cui ha lasciato l’Isola dei Famosi. Il concorrente, ex tronista, ha abbandonato il programma dopo una furibonda lite con Eva Henger, che l’aveva accusato di aver portato e fumato marijuana nell’albergo dove i vari partecipanti si preparavano all’Isola dei Famosi 2018. Nella puntata di ieri Francesco Monte non era in studio, e come annunciato è apparso in un videomessaggio in cui è stato piuttosto evasivo sull’addio al programma.

Francesco Monte spiega perché ha lasciato l’Isola dei Famosi 2018

«La sede opportuna per affrontare certe tematiche non è uno studio televisivo. Alessia, sai quanto ci tenevo a questa esperienza, a quello che sarebbe stato un viaggio per me stesso. Stavo iniziando ad affrontare i fantasmi del mio passato, da mia mamma all’ultimo rapporto con la mia ex ragazza», ha detto Francesco Monte, riferendosi alla querela annunciata contro Eva Henger.

LEGGI ANCHE > LA VERA STORIA DEL RAGAZZO DI COLORE SENZA BIGLIETTO SUL FRECCIAROSSA 9608

 

A DiPiù, come ha scritto BitchyF, ha rivelato però il motivo dell’addio all’Isola dei Famosi. Per Francesco Monte è stata l’ansia, il sentimento di angoscia creatosi dopo lo scontro con l’ex attrice hard, a spingerlo all’abbandono del programma condotto da Alessia Marcuzzi.

 

«No, nessuna paura della galera, il vero motivo è solo ansia. I 12 anni? E’ un rischio che non avrei corso perché sono innocente: le accuse della Henger sono infondate. Sono tornato perché da là era impossibile per me gestire la situazione che si era creata dopo le parole della signora Henger. Ribadirò la mia posizione nella sede opportuna che in questo caso è il tribunale. Da lì non avrei potuto farlo. Confermo che non ho fumato marijuana. Non me la sentivo di restare lì con l’ansia addosso per come si sarebbe evoluta la situazione. Ho deciso di dare la priorità alla mia vita rispetto a un programma. Nessuna paura», come riporta Bitchy F.

 

La lite all’Isola dei Famosi ha confermato una torsione proibizionista piuttosto evidente delle reti Mediaset,dopo il “caso” creato da qualche canna fumata a una festa dai concorrenti di Amici.