rimborsopoli
|

L’ira di Dibba: «Mi dà fastidio, dopo che mi sono fatto il culo per 5 anni» | VIDEO

«Le Iene hanno fatto un servizio e devono fare le pulci a tutti i partiti politici. Pure a me, non sapete quanto mi dà fastidio una roba del genere dopo che mi sono fatto il culo per 5 anni, ma i partiti politici devono tacere fino quando non restituiranno tutti i finanziamenti che si sono fottuti in questi anni». A dirlo il deputato M5s Alessandro Di Battista, in diretta facebook da Lendinara in Veneto.

RIMBORSOPOLI: SI ASPETTANO LE CIFRE DEL MEF

Dopo il servizio de Le Iene, che ha denunciato i casi di Andrea Cecconi e Carlo Martelli, rispettivamente deputato e senatore a 5 stelle, sembra essere ancora superiore l’ammanco nel fondo per le Pmi in cui i parlamentari versano la loro quota. Dallo staff del Movimento non trapela alcuna cifra, ma si parla di oltre 500mila euro. Intanto proseguono le verifiche al Mef, per capire se le cifre sono aggiornate o meno e quando risale l’ultimo aggiornamento.

«Non permetteremo a nessuno di inficiare il nome del M5S. Le mele marce le trovo e metto fuori», afferma il leader del M5S Luigi Di Maio sul caso rimborsi a margine della sua visita ad una palestra di Scampia. «Io non conosco i nomi ma sia chiara una cosa le mele marce ci sono ovunque. Da noi vanno fuori negli altri partiti li fanno ministri», spiega ancora Di Maio sottolineando di aspettare il resoconto del Mef per avere un quadro più preciso del caso.