Kim Cattral rifiuta le condoglianze di Sarah Jessica Parker: «Non sei mia amica, sei solo ipocrita»

di Redazione | 11/02/2018

La rottura tra le due protagoniste di Sex And The City si era già consumata tempo fa. Ma adesso, a rendere più esplicita la lite Cattral Parker ci pensano i social network. Kim Cattral, infatti, ha rispedito al mittente le condoglianze che le sono state rivolte dalla collega Sarah Jessica Parker a proposito della morte del fratello.

LEGGI ANCHE > Sex And The City, Mr Big contro Carrie: «Era una putt**a»

LITE CATTRAL PARKER COSA È SUCCESSO SU INSTAGRAM

Su Instagram, la Cattral aveva ringraziato tutto il set di Sex And The City per la vicinanza che le aveva trasmesso in questo momento difficile della sua vita, caratterizzato da questo grave lutto. Nello stesso post, è arrivata la risposta di Sarah Jessica Parker che ha scritto – con intenti apparentemente innocui – «Carissima Kim, il mio affetto e le mie condoglianze a te e alla tua famiglia e buon viaggio al tuo amato fratello».

La Cattral non deve aver gradito perché poco dopo ha voluto pubblicare un altro post – con tanto di articolo del NewYork Post in cui si spiegavano le ragioni della lite tra le due attrici – in cui ha precisato la natura dei suoi rapport con la Parker: «Mia mamma oggi mi ha chiesto: “Quando quell’ipocrita di Sarah Jessica Parker ti lascerà in pace?”. La tua continua ricerca di contatto è un doloroso promemoria di quanto eri e sei crudele. Lasciami essere molto chiara (se non lo fossi già stata abbastanza) : tu non sei la mia famiglia. Non sei una mia amica. Quindi per l’ultima volta ti dico di smettere di sfruttare la nostra tragedia per ripristinare la tua immagine di bella persona».

LITE CATTRAL PARKER, I PRECEDENTI

Volano gli stracci, insomma. I rapporti tra le due attrici sono logori da anni e il cattivo sangue che corre tra loro risale addirittura agli inizi delle riprese della fortunata serie tv Sex And The City. Incomprensioni, gelosie sul set, presunti sgarbi tra le due attrici: c’è di tutto per condire una ricca pagina di gossip sulle riviste patinate e non solo. La tensione tra le due attici potrebbe addirittura compromettere l’uscita di un secondo film tratto dalla serie televisiva, dopo il successo di quello girato nel 2007.