Sanremo 2018, Baglioni o Carlo Conti: chi ha il record di share in finale?

di Gianmichele Laino | 11/02/2018

share finale sanremo 2018

I numeri di Sanremo 2018 sono senz’altro da record. Ma c’è una piccolissima «beffa» per l’edizione firmata da Claudio Baglioni e che ha visto come protagonisti Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Il Festival vinto da Ermal Meta e Fabrizio Moro, infatti, ha totalizzato il 58,3% di share. Un dato importantissimo, ma leggermente inferiore se si considera il 58,41% dell’edizione dello scorso anno con Carlo Conti e Maria De Filippi.

LEGGI ANCHE > Ermal Meta e Fabrizio Moro vincono il Festival di sanremo 2018

SHARE FINALE SANREMO 2018, UN CONFRONTO

Tuttavia, se si considera il numero di spettatori totali, il Sanremo 2018 di Baglioni torna in testa: 12 milioni e 125mila persone sono rimaste incollate davanti alla tv. L’anno scorso il numero era molto simile, ma leggermente inferiore con 12 milioni e 21mila spettatori.

La prima parte della serata finale del festival ha ottenuto 13 milioni 240 mila spettatori con il 54% di share, la seconda 10 milioni 401 mila con il 68.9%. Nel 2017 la prima parte dell’ultima serata di Sanremo aveva avuto 13 milioni 602 mila spettatori con il 54.18%, la seconda 9 milioni 767 mila con il 69.65%

SHARE FINALE SANREMO 2018, LE PAROLE DI MARIO ORFEO

«Un festival indimenticabile – ha detto il direttore della Rai Mario Orfeo -, capace di migliorare se stesso e di battere record di ascolti serata dopo serata. Il principale merito di questo straordinario successo va al direttore artistico Claudio Baglioni, che ha saputo costruire un grande e originale spettacolo televisivo mettendo al centro parole e musica ma anche mettendo se stesso in gioco sul palco dell’Ariston. Viva il Festival, viva la Rai».