|

Reggia di Marcianise, la guida al video della donna furiosa per la «pelliccetta scolorita» | VIDEO

Reggia di Marcianise è uno dei più grandi outlet della Campania. Il centro commerciale specializzato nella vendita al dettaglio di vestiti di alta moda è però diventato famoso in questi ultimi giorni grazie a un video virale che di certo non sembra fare una grandissima pubblicità alla Reggia di Marcianise, Outlet Village di proprietà della società McArthurGlen.

Reggia di Marcianise, la guida al video della donna furiosa per la «pelliccetta scolorita» | VIDEO

In questo filmato si vede una donna di chiare origini campane che si lamenta per i problemi avuti con un vestito acquistato per un matrimonio in un negozio del complesso. Il video, condiviso lunedì sera in un profilo Facebook privato e poi ripubblicato da moltissime pagine Facebook che l’hanno reso virale, riprende la donna mentre prima parla con le commesse, tenta di raggiungere telefonicamente il direttore, si presume dell’outlet della Reggia di Marcianise, prima di esplodere di rabbia per alcuni minuti. La donna dà in escandescenze per una «pelliccetta scolorita» dal vestito comprato nel negozio di Silvian Heach della Reggia di Marcianise, e poi sviene sul pavimento, dopo aver urlato per almeno due minuti per la figuraccia fatta davanti a 150 persone. La signora protagonista del video è di Capodrise, un’altra cittadina della provincia di Caserta, vicina all’outlet La Reggia di Marcianise.

LEGGI ANCHE > IL DOCUMENTO ANONIMO SU GIULIO REGENI: «ECCO COME FU CONSEGNATO AGLI 007 DI AL SISI»

Il filmato è stato commentato dalla manager di Silvian Heach alla trasmissione  “La Radiazza”  di Radio Marte, condotta da Gianni Simioli. «In una minima casistica ci può stare che un capo possa avere dei problemi – spiega – la nostra policy è che al centro di tutto ci siano i clienti. Purtroppo a volte riscontriamo difficoltà con clienti che vengono prevenuti o agitati, diventa quasi  complicato far capire la disponibilità dell’azienda.La signora è arrivata in negozio agitata, è entrata lanciando cose, c’era questo atteggiamento. Abbiamo cercato di calmare gli animi ma la cliente, presa dalla sua ira, è andata via senza lasciarci i suoi contatti. Confermo tuttavia la nostra massima disponibilità a farci scusare per l’accaduto. Siamo pronti a darle il nostro supporto», riporta Repubblica le dichiarazioni del titolare del marchio che ha un negozio all’outlet village de La Reggia di Marcianise, diventato ormai celebre grazie al video più visto su Facebook e WhatsApp nelle ultime ore.