casapound torino
|

Il manifesto “No zingari” sulla foto di Mc Curry con il simbolo di Casa Pound

C’è un giallo dietro il manifesto appeso a corso Siccardi, Torino. Il poster mostra la ragazza afghana del fotografo Steve McCurry con una scritta sopra “no zingari”.

In basso un logo, vecchio, della forza di estrema destra Casa Pound.  I militanti però negano tutto. Non si tratta di una loro creazione. “Non siamo noi ad averlo fatto e il simbolo che è stato usato è anche datato” dice uno dei referenti locali a Repubblica.

LEGGI ANCHE > LA POLITICA ESTERA DI CASAPOUND E LA POSSIBILE ANNESSIONE DELLA LIBIA: «FACCIAMO UN PROTETTORATO IN TRIPOLITANIA»

Anche il Bansky torinese, celebre per i suoi manifesti anti politici, ne ha negato la paternità.