Pelé ormai cammina con il deambulatore, ma non perde il sorriso | VIDEO

di Gianmichele Laino | 16/01/2018

Pelé malato

Pelé non sta attraversando un bel momento di forma. L’ex attaccante del Santos, autore di più di 1000 gol in carriera, 78 anni da compiere, ha bisogno del deambulatore per camminare. Nei giorni scorsi, ha fatto anche un’apparizione in pubblico in cui è apparso fisicamente molto provato. L’ex calciatore brasiliano, tuttavia, non ha perso il suo proverbiale sorriso, né la sua voglia di scherzare.

LEGGI ANCHE > I compagni di classe che si vaccinano, tutti insieme, per proteggere l’amico malato

Alla conduttrice che l’ha accompagnato a una sedia in studio ha detto: «Scusatemi, ma ho indossato queste nuove scarpette da calcio che sono un po’ ingombranti». E il mondo intero – che ha avuto modo di osservare queste immagini – si è commosso vedendo le condizioni in cui versa un ex atleta che, con i suoi scatti e i suoi dribbling, costringeva gli avversari a inseguirlo.

PELÉ MALATO, IL VIDEO IN CUI CAMMINA CON IL DEAMBULATORE

PELÉ MALATO, LE CAUSE

L’uscita pubblica di Pelè è avvenuta nel corso della presentazione, a Rio de Janeiro, del campionato brasiliano. «Gli organizzatori mi hanno chiesto di entrare con un accompagnatore – ha detto Pelè – ma mi hanno dato queste nuove scarpette da calcio, perché non le dovrei mettere in mostra?».

Pelé ha avuto un grave malore nel novembre del 2014 ed è stato ricoverato a lungo a San Paolo per una infezione alle vie urinarie. All’epoca dei fatti, ha trascorso anche un periodo in terapia intensiva e si è sottoposto a dialisi. La crisi, tuttavia, è stata superata, ma le sue condizioni di salute restano ancora precarie.