polemica capodanno rai 2018
|

Il chitarrista di Mango protesta contro il Capodanno Rai in Basilicata: «Sciagurati, lo hanno dimenticato»

Maratea è a pochi passi da Lagonegro, il paese natale di Pino Mango, cantautore lucano scomparso nel 2014. È qui, nella cittadina costiera della Basilicata, che si è svolto il Capodanno Rai 2018. Eppure, nessuno ha fatto nemmeno un accenno all’artista di casa, scatenando le ire degli addetti ai lavori e di tanti fan sui social network.

LEGGI ANCHE > Capodanno Rai con bestemmia, parla l’autore dell’sms: «I botti spaventavano il mio cane»

POLEMICA CAPODANNO RAI 2018, LE PAROLE DEL CHITARRISTA DI MANGO

Il primo ad accendere la miccia è stato Graziano Accinni, che in passato è stato il chitarrista di Mango e che, insieme a lui, ha firmato alcuni dei suoi successi più famosi. Su Facebook, immediatamente dopo lo spettacolo offerto da Raiuno, ha evidenziato tutta la sua indignazione.

«Questi sciagurati – ha scritto Accinni – non hanno avuto neanche un pensiero per Mango. Lucani irriconoscenti e poco attenti. Non di certo miei corregionali». Il suo post è stato immediatamente condiviso e in molti hanno voluto dire la loro su uno spettacolo che, per certi aspetti, non ha rispettato le attese.

POLEMICA CAPODANNO RAI 2018 SU MANGO, LE PAROLE DEGLI UTENTI DEI SOCIAL

«Sono stati pietosi, abbiamo sopportato quasi per tutta la serata Albano e Romina – scrive un utente su Facebook -, abbiamo sopportato ad ascoltare persino il ballo del qua qua di Romina …c’è davvero da ridere: erano i padroni del palco». Altri, invece, hanno rimarcato con intento polemico la presenza invasiva degli spot Eni nel corso dell’evento, considerati una beffa visti i problemi ambientali che la compagnia petrolifera sta arrecando al territorio.

Davvero un omaggio a Mango sarebbe stato doveroso. L’autore, profondamente legato alla sua terra, è stato invece completamente dimenticato nel corso dello show di Raiuno. Il brindisi di mezzanotte è stato affidato proprio ad Albano e a Romina Power, mentre le canzoni immediatamente successive – nel picco di ascolti della serata – sono state eseguite da Cristiano Malgioglio. Nel mirino degli utenti dei social ci sono loro, il conduttore della serata Amadeus e gli sponsor. Il capodanno Rai in Basilicata non si fa mai mancare la polemica.

TAG: Pino Mango