«Cara Lucia Annibali, così svilisci la tua battaglia»

di Redazione | 30/12/2017

Selvaggia Lucarelli

Selvaggia Lucarelli striglia Lucia Annibali dopo la sua replica sul tweet dell’acido fatta dal direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio. Annibali, sfigurata dall’ex con l’acido aveva risposto al cinguettio del giornalista che recitava così: «La legislatura che sta per essere sciolta (si spera nell’acido) è stata una delle peggiori della storia repubblicana». «Da non dire neanche per scherzo», aveva risposto la donna che spesso ha collaborato con il sottosegretario Boschi contro il fenomeno del femminicidio.

LEGGI ANCHE > «LEGISLATURA SCIOLTA NELL’ACIDO», TRAVAGLIO REPLICA A LUCIA ANNIBALI: «ACIDITÀ DI STOMACO SI PUÒ DIRE?»

SELVAGGIA LUCARELLI CONTRO LUCIA ANNIBALI

«Vorrei dire che l’hai sparata grossa – scrive Selvaggia – ma a questo punto non vorrei si incazzassero i familiari di chi si è beccato una pallottola o che “stai camminando su un terreno scivoloso”, ma poi non vorrei si incazzassero quelli
che sono scivolati sul parquet o su una lastra di ghiaccio e così via».
«Travaglio avrà utilizzato una metafora che non ti piace – ha aggiunto Lucarelli – ma Travaglio è anche quello che pochi mesi fa ha ospitato in prima pagina, sul Fatto Quotidiano, un mio pezzo su Valentina Pitzalis (a cui l’ex compagno diede
fuoco), che ha vissuto una tragedia simile alla tua e forse perfino peggiore, perché dopo quello che ha vissuto si
tenta da anni di farla passare per carnefice. Ecco, non penso che se Marco avesse scritto “La legislatura a cui io darei fuoco…”, Valentina Pitzalis l’avrebbe tacciato di insensibilità».

 

(foto copertina ANSA/GIUSEPPE LAMI)