Belen, Iannone e lo «scoop hot» che sembra finto

di Redazione | 20/12/2017

BELEN ANNONE SCOOP

Ma possibile che gli obiettivi dei paparazzi riescano ad entrare anche nei camerini dei negozi di abbigliamento a Milano? Sembra quantomeno inverosimile, eppure è quello che ci vogliono far credere Chi, Belen Rodriguez e Andrea Iannone. Siamo sempre nello scivolosissimo terreno del gossip, ma la fotografia che ritrae la coppia avvinghiata sul divanetto di un negozio di abbigliamento sembra piuttosto sospetta.

BELEN ANNONE SCOOP, LA FOTO SU CHI

BELEN ANNONE SCOOP, QUALCHE DUBBIO

Le cronache rosa raccontano di una Belen che non sarebbe stata in grado di resistere a uno Iannone a torso nudo, mentre stava provando il suo nuovo pantalone in questa boutique milanese. Per questo motivo, una volta entrati in camerino si sarebbe tuffata nelle braccia del suo amato, in uno slancio – piuttosto eccessivo – di passione.

Eppure, c’è qualcosa che non torna: perché, innanzitutto, Iannone si sarebbe provato un pantalone a torso nudo? E poi, perché il pantalone nelle due foto è diverso. E soprattutto: come fa un obiettivo (di una macchina fotografica, ma anche di una telecamera di video sorveglianza) a entrare in un camerino di un negozio?

Insomma, il sospetto è che il gossip sia stato un po’ costruito a tavolino. Forse Belen e Iannone temono di perdere terreno in visibilità visto il grande successo – nell’ultimo periodo – della sorella della show girl argentina Cecilia e del suo nuovo fidanzato Ignazio Moser? Questa volta, però, gli armadi non c’entrano.