Le mamme si prendono a schiaffi per un posto, annullata la recita di Natale

di Redazione | 20/12/2017

borzoni

Il Natale ci fa diventare più buoni, si dice spesso. Il principio non vale per due mamme che a Bitonto, in provincia di Bari, proprio in occasione di una recita natalizia, non hanno esitato a scatenare una rissa solo per contendersi un posto in platea. La lite, scoppiata precisamente nella scuola elementare intitolata a Vito Felice Cassano, ha letteralmente rubato la scena ai bambini impegnati nella rappresentazione: le due donne si sono azzuffate a suon di schiaffi e la recita di Natale è stata annullata.

La recita di Natale a scuola annullata dopo la rissa delle mamme per un posto

A quanto pare, lo ha riferito il comandante della Polizia municipale, a scatenare il violento litigio è stata una delle due mamme colpevole di aver occupato qualche posto di troppo tra quelli disponibili in platea. nel parapiglia sono poi intervenuti anche alcuni parenti, rendendo la situazione ancora più complicata. Tra le urla e i bambini in lacrime. Non è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine. Ma c’è stato bisogno di quello di un’ambulanza del 118. I sanitari però non sono giunti alla scuola per una delle due madri, bensì per il malore di un’altra donna presente tra il pubblico, una donna in gravidanza.

(foto generica da archivio Ansa)

TAG: Bitonto