Blue Sky Italia
|

Inaugurato a Marcianise il Centro di Innovazione Blue Sky Italia

A Marcianise, in provincia di Caserta, Jabil, una società americana che opera nel settore della produzione di componenti elettronici, ha inaugurato il Centro di Innovazione Blue Sky Italia. Al workshop inaugurale – come spiega l’AdnKronos – hanno partecipato rappresentanti delle istituzioni e del mondo accademico, dando vita a un dibattito sull’evoluzione del mondo nel lavoro alla luce delle nuove tecnologie. Dopo la cerimonia del taglio del nastro gli ospiti hanno avuto modo anche di visitare il nuovo stabilimento.

L’ASSESSORE CAMPANO ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE ALL’INAUGURAZIONE DEL CENTRO DI INNOVAZIONE BLUE SKY ITALIA: «DOBBIAMO APRIRCI AL MONDO»

«Questo è un terreno molto importante per far crescere il nostro tessuto produttivo e sconfiggere una mitologia secondo la quale le multinazionali avrebbero colonizzato i nostri territori. Dobbiamo aprirci al mondo e dobbiamo fare in modo che queste imprese che vengono dall’estero possano trovare in Campania un ambiente favorevole per il loro sviluppo. In questo modo facciamo crescere la nostra economia, il nostro indotto, le nostre imprese e facciamo crescere l’occupazione, che è il nostro principale obiettivo», ha detto l’assessore alle Attività Produttive Amedeo Lepore al workshop inaugurale del Centro di Innovazione Blue Sky Italia a Marcianise.

«Bisogna guardare in avanti, alla possibilità di creare a Marcianise, in questo territorio, un’eccellenza assoluta. Ci sono tutte le condizioni», ha assicurato Lepore. «Sosteniamo queste realtà – ha aggiunto l’assessore -con l’obiettivo di fare della Campania la regione dove si sviluppa di più, nella quale l’occupazione potrà avere un segno positivo per il futuro e diventare l’elemento trainante di questa quarta rivoluzione industriale».

 

Foto copertina: ANSA/Zumapress