lorenzo licitra
|

Tra lirica e pop: chi è Lorenzo Licitra, il vincitore di X Factor 11

Ha 25 anni ed è siciliano. È nato il 25 settembre 1992 a Ragusa. È un tenore prestato al pop. Parliamo di Lorenzo Licitra, il cantante che ieri sera ha vinto l’undicesima edizione di X Factor, il talent show musicale in onda su Sky, battendo a sorpresa la favoritissima band romana Maneskin, che si è classificata seconda.

Chi è Lorenzo Licitra, il tenore prestato al pop vincitore di X Factor 2017

Lorenzo Licitra è un artista che da giovanissimo ha scelto studi lirici e ha poi dimostrato la voglia di cimentarsi nel pop. Ha iniziato a prendere lezioni di canto fin da bambino. A 16 anni ha poi deciso di intraprendere la via del canto lirico senza più abbandonarla fino all’incontro con Mara Maionchi, che lo ha scelto per la sua squadra e lo ha lanciato nello show e nella gara di X Factor. È considerato un ragazzo di grande talento. La sua vena lirica consente e Licitra di usare la particolare voce per reinterpretare noti brani pop in una chiave inedita.

Il tenore ragusano non è nuovo alle esibizioni davanti ad una vasta platea. Negli scorsi anni ha già avito modo di esibirsi nel corso di diversi eventi in tutto il mondo. Nel 2011 ad esempio si è esibito al Consolato italiano di Istanbul per il 150esimo anniversario della Festa della Repubblica. E nello stesso anno anche in Sudafrica, a  Johannesburg, presso lo State Theatre al centro Nelson Mandela Square. Prima di X Factor 11 Licitra aveva già fatto esperienza in tv. Sul piccolo schermo ha partecipato al talent show di Gerry Scotti ‘Io canto’ duettando insieme a Rachele Amenta, allora 12enne. I due cantavano ‘The Prayer’, canzone diventata poi il cavallo di battaglia del cantante siciliano. Nel 2016 ha pubblicato pubblicato un album, dal titolo ‘La mia terra’.

Sul palco del Mediolanum Forum di Assago Licitra si è esibito prima con un duetto con James Arthur, vincitore di X Factor in Gran Bretagna nel 2012, poi con alcuni brani che erano stati apprezzati dal pubblico negli scorsi Live: ‘Your song’ di Elton John, ‘Who want to live forever’ dei Queen e ‘Million reasons’ di Lady Gaga. Infine, il suo inedito: ‘In the name of love’. Le interpretazioni del tenore siciliano sono state molto apprezzate sui social. Su Twitter in tanti hanno definito il giovane artista come talentuoso, capace di esibizioni superbe e di racchiudere diverse anime della musica italiana

(Foto: ANSA / MATTEO BAZZI)