Silvio Berlusconi: «Mussolini proprio un dittatore non era»

di Redazione | 13/12/2017

Berlusconi viagra

«Mussolini proprio un dittatore non era». Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, nel corso della presentazione del libro di Bruno Vespa, al Tempio di Adriano a Roma.

«Non sono riuscito a dormire. Sono stato in piedi fino alle sei del mattino. Mi sono letto la parte sui grandi dittatori. Vedo che ci hanno messo Hitler e anche Mussolini, che forse un dittatore proprio non era… nel suo piccolo…», ha spiegato Silvio parlando del libro di Vespa davanti alla platea. Poi il leader FI, sempre nel corso della presentazione al Tempio di Adriano, ha giocato d’anticipo sulle prevedibili reazioni alla sua personale della storia e aggiunge: «Io cerco di dare sempre appigli ai giornalisti per criticarmi…».

LEGGI ANCHE > C’È LA DATA DEL VOTO, ECCO COSA (NON) SUCCEDE FINO AL 4 MARZO

Sollecitato da Antonio Polito sui perché il leader di Forza Italia ha poi spiegato: «Era una battuta di spirito. Quando sono entrato qui qualcuno mi ha detto fuori ‘ha visto cosa fanno questi qua e volevo fare una battuta».

Che simpatico eh?

(in copertina foto ANSA/ALESSANDRO DI MEO)