Nedved Dybala
|

La strana allusione di Nedved su Dybala: «Faccia sacrifici nella vita privata»

Nell’urna il Tottenham, in testa Paulo Dybala. Pavel Nedved ha assistito al sorteggio degli ottavi di finale di Champions League a Nyon da vicepresidente della Juventus e ha avuto la possibilità di commentare il momento dei bianconeri in campionato e il prossimo impegno in Europa. In modo particolare, il dirigente juventino ha insistito sulla condizione del numero 10, escluso dall’undici titolare di Massimiliano Allegri nella sfida scudetto contro l’Inter.

LEGGI ANCHE > Champions League, negli ottavi sarà Juventus-Tottenham e Roma-Shakhtar

NEDVED DYBALA: «FACCIA SACRIFICI NELLA VITA PRIVATA»

«Può essere normale – ha affermato Nedved – avere alti e bassi, alla sua età, ma sa che ha una società che gli sta vicino a cui si può appoggiare per ogni evenienza». Poi, però, la sua dichiarazione si fa più criptica e sembra fare allusione ad alcuni eccessi nella vita privata e a una presunta mancanza di voglia nel corso degli allenamenti: «L’unico consiglio che posso dargli – ha proseguito Nedved – è di dare sempre il massimo in allenamento, fare sacrifici nella vita privata: così può diventare davvero grande».

Infine, l’ex centrocampista della Juventus è tornato sulla gestione del fantasista da parte dell’allenatore: «È uguale con tutti i giocatori, alla Juve è così: anche Higuain, quando non stava bene, andava in panchina. Da noi gioca solo chi è al massimo della condizione».

NEDVED DYBALA, IL TOTTENHAM È UN SORTEGGIO NORMALE

Pavel Nedved ha commentato, ovviamente, anche l’accoppiamento toccato in sorte alla Juventus per gli ottavi di finale di Champions League: «Il Tottenham è un sorteggio normale – ha sottolineato il dirigente bianconero -: non lo abbiamo mai incontrato in competizioni europee, mentre quest’estate in amichevole abbiamo perso. Vedremo come andrà tra due mesi. È una squadra molto solida, con un grandissimo allenatore che sfrutta un ottimo potenziale offensivo».

(Credit Image: © Alberto Gandolfo/Pacific Press via ZUMA Wire)